Per fare il pollo alle mandorle come quello originale cinese vi serve questa ricetta, saporita e abbastanza leggera, solo 463 calorie a porzione! Il Pollo alle mandorle è un piatto tradizionale della cultura cinese, condito con salsa di soia che si accosta immancabilmente con riso bianco. Le mandorle, pelate e sgusciate, conferiscono la nota croccante e tostata al piatto oltre all’aroma inconfondibile e che sta benissimo col pollo. Passiamo alla ricetta, ricordate che noi vi diciamo come preparare un buon pollo alle mandorle ma, a usare le bacchette cinesi ci pensate voi!

pollo alle mandorle ricetta cinese
Vai subito alla ricetta

Tradizione culinaria cinese

Il Pollo alle Mandorle cinese con la salsa di soia, lo zenzero, e l’inseparabile riso bianco ad accompagnare è una ricetta tradizionale. Si tratta di un secondo piatto della cucina cinese. Qui in Italia è sicuramente un simbolo della tradizione culinaria cinese e tutti lo abbiamo assaggiato: chi vuole adesso può anche imparare come prepararlo a casa!

Ricetta del Pollo alle mandorle Cinese

Ecco la Ricetta del Pollo alle Mandorle: Pollo, mandorle, salsa di soia, zenzero, olio di semi, cipolle, aglio e un pugno di farina 00. Se hai questi ingredienti puoi realizzare subito la ricetta del pollo alle mandorle cinese.

Pollo alle Mandorle cinese

Il Pollo alle mandorle è un piatto tradizionale della cultura cinese, ricetta con la salsa di soia, che si accosta immancabilmente con riso bianco.
Portata Secondo piatto
Cucina Cinese
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Dosi per 4 porzioni
Calorie per porzione463kcal
Costo Basso

Altri dettagli

  • Difficoltà bassa

Ingredienti

  • 500 g Pollo
  • 130 g Mandorle pelate
  • 15 g Zenzero fresco da grattugiare
  • 60 g Cipolle
  • 60 g Salsa di soia
  • 25 g Olio di semi
  • 20 g Acqua
  • 1 spicchio d' Aglio
  • q.b. Farina 00
  • q.b. Sale fino

Istruzioni

Come preparare il Pollo alle Mandorle cinese

  • Per preparare questa ricetta cinese, iniziamo dagli aromi: sbucciamo l'aglio e affettiamolo sottilmente, peliamo lo zenzero e grattugiamo, infine sbucciamo e affettiamo la cipolla.
  • Eliminiamo dal pollo le parti di grasso più evidenti con un coltellino e tagliamolo a bocconcini di 1-2 cm. Infariniamo i bocconcini di pollo eliminando la farina in eccesso ponendoli in un colino a maglie non stroppo strette.
  • Prendiamo una padella Wok o una padella antiaderente dai bordi alti in cui scaldare l'olio di semi. Dopo 1 minuto aggiungiamo l'aglio, lo zenzero e la cipolla affettata. Lasciamo rosolare per qualche minuto a fuoco medio mescolando spesso per non far bruciare nulla.
  • Aggiungiamo in padella i bocconcini di pollo infarinati e lasciamoli dorare per qualche minuto saltandoli ogni tanto. Quando si forma la classica crosticina gustosa aggiungiamo la salsa di soia e mescoliamo.
  • Aggiungiamo anche un goccio d'acqua per creare una deliziosa salsina. Mescoliamo con un cucchiaio di legno per amalgamare il tutto. Se il pollo si attacca abbassiamo la fiamma e aggiungiamo un'altro goccio di acqua calda. Lasciar cuocere circa 10 minuti e regolare di sale.
  • Nel frattempo in un'altra padella antiaderente tostiamo le mandorle per 2-3 minuti. Per tostarle in forno dobbiamo invece distribuirle su una teglia rivestita con carta forno e infornare per pochi minuti a 180° per dorarle.
  • A questo punto uniamo le mandorle in padella e amalgamiamo delicatamente con un cucchiaio di legno per qualche istante. Spegniamo il fuoco e serviamo il nostro pollo ben caldo.

CONSERVAZIONE

Questo secondo piatto può essere conservato in frigo per 1-2 giorni in un contenitore ermetico o ricoperto di pellicola trasparente. Sconsigliata la congelazione.

CONDIVIDI la ricetta cinese per cucinare il pollo con mandorle, zenzero e salsa di soia.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.