• 190
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La ricetta originale delle lasagne alla bolognese sono un piatto della cucina tradizionale emiliana, nello specifico della città di Bologna. Questo piatto tipico della gastronomia bolognese e dell’Emilia Romagna è così gustoso e ricco che le lasagne al ragù è presto diventata una delle icone del cibo italiano nel mondo. La ricetta delle lasagne alla bolognese conoscono numerose e prelibate varianti come le lasagne ai quattro formaggi o le lasagne al pesto, di pesce o al tartufo. Ecco come preparare delle ottime lasagne alla bolognese seguendo la nostra ricetta originale.

lasagne alla bolognese - La ricetta originale
Vai subito alla ricetta

Come preparare le lasagne

La ricetta originale delle lasagne alla bolognese; Dalla preparazione agli ingredienti, è la quintessenza della cucina tradizionale bolognese. Per preparare delle buone lasagne alla bolognese la cosa più importante da cui partire sono gli ingredienti e una ricetta originale come questa.

Nel dettaglio per la ricetta originale delle lasagne, la carne usata per il ragù alla bolognese deve essere rigorosamente mista: maiale e manzo, rispettivamente un tipo di carne grassa che unge e una magra che si sfilaccia e conferisce il suo aroma unico. Anche la polpa di pomodoro deve essere di buona qualità per non dare un gusto troppo acido alla salsa.

Le sfoglie delle lasagne all’uovo devono essere tra le migliori per un risultato impeccabile delle lasagne alla bolognese come un vero chef. La pasta della lasagna dev’essere porosa e ruvida così può trattenere il condimento e ottenere una consistenza perfetta nel risultato finale.

Ricetta originale delle Lasagne alla Bolognese

Ecco la ricetta originale delle lasagne alla bolognese. Qui di seguito troverete la ricetta con le istruzioni su come preparare il ragù alla bolognese e come preparare la besciamella per le tue lasagne. Infine, ti spieghiamo come assemblare la lasagna da fare al forno, cuocerla e servirla.

Lasagne alla bolognese – La Ricetta originale

La ricetta originale delle lasagne alla bolognese è perfetta per le preparazioni dei pranzi importanti della domenica o per le feste. Un primo piatto completo e saporito per tutti i tipi di palati.
Portata Primo piatto
Cucina Italiana
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 3 ore 50 minuti
Dosi per 8 persone
Calorie per porzione995kcal
Costo Medio

Altri dettagli

  • Difficoltà: media

Ingredienti

Per una teglia da 20X30 cm

  • 21 sfoglie Lasagne all'uovo
  • 250 g Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare

Per il ragù alla bolognese

  • 250 g Carne di suino macinata molto grassa
  • 500 g Manzo polpa tritata
  • 250 g Passata di pomodoro
  • 50 g Carote
  • 50 g Cipolle dorate
  • 50 g Sedano
  • 40 g Latte intero
  • 1 cucchiaio Olio d'oliva extra vergine
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Pepe nero
  • 250 g Vino bianco
  • 3 l Acqua

Per la besciamella

  • 1 l Latte intero fresco
  • 100 g Burro
  • 100 g Farina 00
  • q.b. Noce moscata da grattugiare
  • 1 pizzico Sale fino

Istruzioni

Come preparare il ragù alla bolognese

  • Comincia a preparare il ragù per le lasagne alla bolognese tritando finemente con il coltello il sedano, la carota spuntata (se fresca, senza sbucciare) e la cipolla mondata. Dovrai ottenere 50 g per ciascun ingrediente.
  • Scalda l’olio in un tegame e aggiungi il trito di verdure. Fai soffriggere per una decina di minuti a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto.
  • Dopo 10 minuti circa il soffritto sarà appassito e il fondo del tegame deve risultare asciutto. A questo punto unire la carne di manzo macinata grossa ed il macinato di maiale (va bene anche la pancetta fresca, una parte molto grassa).
  • Anche le carni devono rosolare lentamente per una decina di minuti quindi mescolate bene finché la carne non appare abbrustolita. Inizialmente fuoriusciranno i succhi ma una volta asciugati si può sfumare con i 250 g di vino bianco (o rosso, in base alla preferenza).
  • Quando tutti il vino sarà evaporato, versare la passata di pomodoro nel tegame e aggiungere 1 litro d'acqua e un pizzico di sale. Lasciar cuocere il ragù a fiamma medio-bassa per un'ora tenendolo sempre d'occhio.
  • Trascorsa la prima ora, aggiungere il secondo litro d’acqua, mescolate e proseguite la cottura per un'altra ora.
  • Dopo la seconda ora di cottura, versare l'ultimo litro di acqua e continuare a far cuocere sempre a fiamma medio-bassa per un'altra ora. Così il ragù alla bolognese cuocerà 3 ore con 3 litri d'acqua aggiunti nei tempi indicati.
  • A fine cottura il ragù alla bolognese dovrà essere denso, non troppo asciutto né troppo liquido. Regolare di sale e di pepe, spegnere la fiamma e unire il latte.
  • Mischiare e tenere da parte il ragù.

Come preparare la besciamella

  • Per la preparazione della besciamella prendere un pentolino dove mettere a scaldare il latte. Nel frattempo in un altro tegame sciogliere il burro a pezzetti a fiamma medio-bassa.
  • Quando il burro sarà sciolto, toglierlo dal fuoco e aggiungere la farina setacciata.
  • Mescolare energicamente con la frusta il burro con la farina per ottenere un composto senza grumi e poi rimettere il pentolino sul fuoco, per dorarlo leggermente.
  • Quando il latte sarà caldo si può aromatizzare con la noce moscata grattugiata (a piacere) e un pizzico di sale. A questo punto si può unire il latte caldo aromatizzato al composto di burro e farina.
  • Mescolare energicamente gli ingredienti con una frusta a mano e far addensare a fiamma medio-bassa: il composto deve risultare omogeneo e senza grumi.
  • Cuocere la besciamella per circa 5 o 6 minuti con fiamma sempre medio-bassa per non bruciarla. Togliere la besciamella dal fuoco quando raggiunge la giusta densità e fa le bolle.

Come comporre le lasagne

  • Prendere una teglia o una pirofila rettangolare dalle dimensioni di 20×30 cm e distribuire un filo di besciamella sulla teglia, spalmare in modo uniforme la salsa su tutta la superficie.
  • Adagiare le lasagne all'uovo nella pirofila componendo lo strato di base.
  • Versare un sottile strato di besciamella, uno di ragù alla bolognese e il parmigiano grattugiato avendo cura di coprire tutta la superficie della teglia. Ripetere, anche posizionando le lasagne ogni strato in senso opposto così da risultare più solida e a strati incrociati.
  • Quindi procedere creando un nuovo strato di besciamella e abbiate cura di distribuirla su tutta la superficie della teglia. Aggiungere anche il ragù e continuate così per tutti gli strati alternando sfoglie all'uovo, besciamella, ragù e parmigiano.
  • Terminare la lasagna alla bolognese con uno strato di ragù e una spolverata di abbondante parmigiano grattugiato.

Come cuocere e servire le lasagne alla bolognese

  • Una volta terminata la preparazione della teglia, cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per circa 25 minuti. In caso di forno ventilato a 180° per 15 minuti.
  • Le lasagne alla bolognese saranno pronte quando si sarà formata una leggera crosticina dorata in superficie. Attenzione a non bruciarle, o il gusto risulterà amaro e saranno difficili da mangiare.
  • A questo punto sfornate e lasciatele intiepidire le lasagne prima di impiattare e portare in tavola per gustare finalmente le vostre lasagne alla bolognese!

Conservazione

Una volta effettuata la cottura potete conservare il ragù alla bolognese in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico, per 2 o 3 giorni al massimo. Le lasagne alla bolognese invece si conservano solo per 1 o 2 giorni dopo la cottura. Le lasagne alla bolognese si possono anche preparare il giorno prima e riporle in frigorifero, coperte con pellicola trasparente, per  cuocerle solo il giorno dopo. Sia il ragù sia le lasagne alla bolognese possono essere congelati ma solo se gli ingredienti usati erano freschi. Congelare le lasagne alla bolognese da crude o a mezza cottura e scongelarle 24 ore prima di cuocerle in forno.

CONDIVIDI la ricetta Lasagne alla bolognese.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.