La pasta alla carbonara è un pezzo importante della cucina italiana, il formato di pasta da usare per fare la carbonara sono gli spaghetti, tra gli ingredienti principali uova, pecorino romano e pancetta tesa. La ricetta originale degli spaghetti alla carbonara in realtà non la sa nessuno, ma in tutte le sue versioni l’unione degli ingredienti principali rendono questo primo piatto italiano unico, delizioso e impeccabile. Fare la pasta alla carbonara è molto facile, tutto sta nel conoscere i tempi e il modo in cui vanno preparati i vari ingredienti, ecco perché oggi vi forniamo la ricetta della pasta alla carbonara, da fare con gli spaghetti, così andate sicuri verso il successo.

pasta alla carbonara, come fare gli spaghetti alla carbonara - ricetta originale
Vai subito alla ricetta

Le origini della pasta alla Carbonara originale

Quali sono le vere origini della pasta alla Carbonara resterà per sempre un mistero, in fondo è chiaro che chiunque vorrebbe prendersene il merito. Una delle tante versioni sostiene ad esempio che sia stata inventata a Roma nel 1944 da un cuoco romano che, avendo a disposizione solo uova, formaggio e bacon americano, si mise a pasticciare in cucina creando il primo piatto di pasta alla Carbonara. Si racconta che furono proprio dei soldati americani a richiedere al cuoco un pranzo gustoso e lui gli servì un mix dei pochi ingredienti che aveva a disposizione, tra cui il bacon portato dai soldati americani.

Da quel momento, se mai è esistito, le versioni della pasta alla Carbonara sono così tante che se ne perde il conto: con o senza pepe; con il guanciale o con la pancetta tesa; con il pecorino romano o con il parmigiano; un uovo intero a testa o solo un tuorlo a testa; e via così. La ricetta che preparerete oggi è una carbonara cremosa e compatta a modo nostro. E’ pur vero che ci sono discussioni su quale tipo di pasta alla carbonara sia più buona: spaghetti, fusilli o penne? Noi vi suggeriamo gli spaghetti, ma a dirla tutta la Carbonara sta bene con tutti formati di pasta.

Ricetta della pasta alla Carbonara con gli spaghetti

Ricetta della pasta alla Carbonara da fare con gli spaghetti e gli albumi montati a neve, una versione deliziosa degli spaghetti alla carbonara, il risultato di questa ricetta è un piatto cremoso e compatto, in cui tutti gli ingredienti hanno il loro spazio. Ecco come si fa la pasta alla carbonara originale, nel senso di unica, mi raccomando usate gli spaghetti per un piatto più tradizionale:

Pasta alla Carbonara con gli spaghetti – Ricetta originale

Pasta alla carbonara con gli spaghetti ricetta originale e ingredienti per preparare questo primo piatto: come si fa la pasta alla carbonara.
Portata Primo piatto
Cucina Italiana, Romana
Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 15 minuti
Dosi per 4 persone
Calorie per porzione650kcal
Costo Basso

Altri dettagli

  • Difficoltà bassa

Ingredienti

  • 500 g Spaghetti
  • 1 Cipolla dorata
  • 2 Uova intere
  • 20 ml Latte
  • 1 Tuorlo d'uovo
  • 200 g Pancetta tesa affumicata a listarelle
  • 100 g Pecorino romano grattugiato
  • 40 g Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Istruzioni

Come si fa la carbonara

  • Per fare la carbonara mettiamo abbondante acqua a bollire, circa 2 litri, poi mondiamo e tritiamo la cipolla, e tagliamo la pancetta tesa a listarelle larghe un centimetro.
  • A parte grattugiamo il pecorino romano, poi prendiamo due uova e dividiamo gli albumi dai tuorli. Teniamo a parte il terzo tuorlo. Montiamo a neve gli albumi e saliamo. Aggiungiamo il latte ai tuorli e sbatterli con una forchetta.
  • In una padella calda versiamo un cucchiaio e mezzo d'olio, poi aggiungiamo la cipolla. Quando sarà quasi dorata aggiungiamo anche la pancetta e facciamo ben rosolare mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
  • A questo punto l'acqua bolle, versiamo gli spaghetti nell'acqua e facciamo bollire di nuovo, quindi mescoliamo gli spaghetti con un forchettone di legno e saliamo. Continueremo a mescolare la pasta di tanto in tanto.
  • Quando la pancetta è ben rosolata, aggiungiamo in padella i tuorli sbattuti con il latte, quindi strapazziamoli in padella mescolandoli insieme agli altri ingredienti per un minutino, poi aggiungiamo metà del pecorino grattugiato, mescoliamo, spegniamo il fornello, aggiungiamo il pepe, regoliamo di sale e copriamo con un coperchio per tenere il condimento della pasta alla carbonara al caldo.
  • Trascorso il tempo di cottura della pasta, circa 10 minuti, scoliamo gli spaghetti e poi riversiamoli nella pentola di cottura, aggiungiamo quasi tutto il condimento alla carbonara, il terzo tuorlo (crudo), quindi mettiamo la pentola sul fornello a fiamma bassa e mescoliamo subito il tutto finché gli spaghetti risultano lucidi, poi togliamo dal fornello.
  • Ora aggiungiamo gli albumi montati a neve, mescoliamo delicatamente gli spaghetti alla carbonara nella pentola per qualche secondo. La pasta è pronta, non resta che fare quattro piatti uguali, dare una grattata di pecorino romano, aggiungere quel che resta del condimento sulla sommità degli spaghetti e dare un'ultima spolverata di pepe prima di servire (in quest'ordine). Servite la carbonara caldissima.

CONSERVAZIONE

Se ne avete preparata troppa potete sempre conservare la pasta alla carbonara fino a sera, quando potrete preparare una calorica frittata di spaghetti.

CONSIGLIO

Potete sostituire il pecorino romano con il grana padano per ottenere un sapore più delicato.

CONDIVIDI la ricetta della pasta alla Carbonara.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.