La zuppa inglese è un dolce italiano, la ricetta originale, classica, della tradizione vuole che questo dolce al cucchiaio sia fatto di pan di Spagna o con Savoiardi imbevuti in Alchermes con strati di crema pasticcera gialla e al cacao. La ricetta della zuppa inglese che alcuni chiamano “zuppetta inglese” è un valido sostituto dell’amato tiramisù, quindi perché prepararlo nelle coppette o nei bicchieri quando c’è un bel vassoio grande da riempire? Ecco la ricetta della nostra torta zuppa inglese con savoiardi, una ricetta classica, facile da fare e che non impegna moltissimo tempo per prepararla; è ottima per festeggiare un compleanno oppure una festività tradizionale. La ricetta della zuppa inglese con savoiardi è l’alternativa veloce, ma comunque tradizionale e classica della ricetta con pan di Spagna, che richiede molto più tempo perché appunto bisogna preparare il pan di Spagna, e anche lasciarlo raffreddare, a temperatura ambiente.

Vai subito alla ricetta
zuppa inglese con savoiardi ricetta originale

Zuppa inglese originale, come si fa la classica ricetta con i savoiardi

La zuppa inglese originale è tramandata da generazioni, questo dolce al cucchiaio è antichissimo, ed è proprio il caso di dirlo: i savoiardi non potevano mancare in questa ricetta classica. Sì perché, in qualsiasi ricetta di dolci al cucchiaio usiamo i savoiardi inzuppati riusciamo sempre a innamorarci di quel dolce, vedi il tiramisù.

Probabilmente usare un pan di Spagna invece dei Savoiardi renderà la torta zuppa inglese più adatta a un contenitore con i bordi alti, come i bicchieri, delle coppette o una pirofila, oppure alle decorazioni con la panna tutto intorno. Tuttavia, se volete fare una torta zuppa inglese che abbia fascino e attrattiva culinaria dovrete necessariamente utilizzare i savoiardi, che solo a guardarli tutti rosa fanno venire l’acquolina. La zuppa inglese è la classica ricetta che puoi valorizzare con i savoiardi, ed ecco perché l’abbiamo realizzata così, questa è la ricetta che abbiamo usato per fare la torta zuppa inglese.

Ricetta della Zuppa inglese con Savoiardi

La Ricetta della Zuppa inglese con Savoiardi è un classico dolce al cucchiaio italiano, è molto amata in Emilia Romagna, nel Lazio, nelle Marche, e anche in Toscana e Umbria. E’ un dolce della tradizione italiana nonostante il nome imbroglione, in questa ricetta classica vi presentiamo la zuppa inglese con savoiardi. Ecco come si fa la ricetta della zuppa inglese, per eseguire la ricetta avrete bisogno di una bottiglia di liquore Alchermes, eccone una a buon prezzo su Amazon:

Alchermes 50 cl

€ 7,98
Acquista subito

Zuppa inglese con savoiardi la Ricetta originale

Zuppa inglese Ricetta originale con savoiardi versione classica, facile e veloce della torta con savoiardi, Alchermes e crema pasticcera
Portata Dessert, Torta
Cucina Italiana
Preparazione 30 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 45 minuti
Dosi per 10 persone
Calorie per porzione220kcal
Costo Medio

Altri dettagli

  • Difficoltà: Facile

Ingredienti

Ingredienti per la crema pasticcera gialla e al cacao

  • 500 ml Latte
  • 4 Tuorli grandi (circa 80 grammi)
  • 130 g Zucchero
  • 40 g Amido di mais
  • 1 baccello di Vaniglia
  • 30 g Cacao amaro

Ingredienti per la bagna e savoiardi

  • 600 g Savoiardi
  • 250 ml Alchermes
  • q.b. ml Acqua (per alleggerire la bagna)

Per decorare

  • 200 ml Panna montata
  • 1 bustina di Panna fix (per non far smontare le decorazioni con la panna)
  • q.b. Zuccherini colorati

Istruzioni

Come fare la zuppa inglese con savoiardi

  • La torta zuppa inglese con savoiardi è veloce da assemblare, tutto ciò che serve è preparare le creme: iniziamo scaldando il latte con 1 baccello di Vaniglia in un pentolino dal fondo spesso fino a sfiorare il bollore.
  • Nel frattempo in una casseruola versate i tuorli e mescoliamoli con lo zucchero usando una frusta. Poi aggiungiamo l'amido di mais setacciato e mescoliamo ancora fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.
  • Quando il latte sfiora il bollore rimuoviamo il baccello di vaniglia e versiamo il latte a filo nel composto di uova mescolando man mano con la frusta. Una volta amalgamato anche il latte al composto d'uova e zucchero poniamo la casseruola sul fuoco e lasciamo cuocere altri 3 minuti circa. La temperatura non deve superare gli 85°.
  • La crema pasticcera è pronta appena un momento prima di raggiungere la densità desiderata. Versiamo subito il composto a metà in due ciotole metalliche fredde, in modo da bloccare la cottura, e mescoliamo per far scendere subito la temperatura interna della crema sotto i 40° (punto di cottura).
  • Adesso possiamo pesare la crema pasticcera nelle due ciotole, una deve avere 30 g in meno dell'altra, sarà infatti quella a cui aggiungeremo i 30 g di cacao (così avremo la stessa quantità delle due creme). Usiamo la pellicola per coprire a contatto le creme ancora calde in modo da evitare la formazione di una fastidiosa pellicina in superficie.
  • Mentre la crema finisce di raffreddarsi prepariamo la bagna all'Alchermes se abbiamo intenzione di allungare il liquore con dell'acqua, altrimenti versiamo l'Alchermes in una ciotolina piccola, così i savoiardi si bagneranno meglio. Possiamo anche versare 100 ml di acqua in un pentolino con un cucchiaio di zucchero e scaldarlo fino a fare uno sciroppo da mischiare all'Alchermes da usare per la bagna. (A vostra discrezione e gusto)

Assemblare la torta zuppa inglese con savoiardi

  • Prendiamo il pacco di savoiardi e versiamo in una ciotola tutti i savoiardi spacchettati. Prepariamo il nostro vassoio e iniziamo bagnando i savoiardi dalla parte con lo zucchero, che poi andrà rivolta verso l'alto così la gravità permetterà al resto del biscotto di inzupparsi per bene. Disponiamo i savoiardi uno accanto all'altro in due file da 12, poi versiamo tutta la crema pasticcera gialla e con una spatola spalmiamola in modo uniforme (potete anche usare la sac-à-poche per decorare la parte esterna usando un beccuccio a stella).
  • Bagniamo altri 24 savoiardi e disponiamoli per creare il secondo strato su cui versiamo tutta la crema pasticcera al cacao. Spalmiamo per bene la crema come in precedenza o decoriamo con la sac-à-poche tutti i bordi.
  • Posizioniamo altri 24 savoiardi inzuppati di Alchermes per dare vita all'ultimo strato. Copriamo e mettiamo in frigo.
  • Montiamo la panna freddissima insieme al Panna fix PaneAngeli, quand'è pronta la mettiamo in una sac-à-poche con la punta a stella e riprendiamo la torta zuppa inglese per decorarla. Realizziamo ciuffetti e decorazioni con la panna montata a fantasia. Completiamo con gli zuccherini colorati o lasciamo semplicemente la panna bianca. La torta zuppa inglese è pronta per essere servita, anche se l'indomani sarà migliore perché la torta sarà fredda e i savoiardi saranno più bagnati.

Conservazione

Potete conservare la zuppa inglese in una tortiera con coperchio posta in frigo per 2 giorni al massimo.

Un occhio alle calorie

Per ogni 100 g di zuppa inglese le calorie apportate sono circa 220 kcal.

CONDIVIDI la Ricetta della Zuppa inglese con Savoiardi la Ricetta originale, classica e facile da fare.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.