Seppie in umido: in questa ricetta vediamo come fare a cucinare le seppie in umido in padella, usando una delle ricette più semplici e gustose che potete realizzare, ottime d’estate ma anche per scaldarsi con gusto nel periodo più freddo dell’anno. Le seppie in umido si fanno al sugo, immerse in salsa di pomodoro al sapore di aglio, prezzemolo, leggermente pepata e sfumata con del vino bianco. Per fare le seppie in umido ci serviamo di pochi ingredienti, a cui potete aggiungere un contorno di piselli, la polenta o condire gli spaghetti. C’è anche chi preferisce le seppie in bianco, seppie alla veneta, fatte con tante cipolle bianche sfumate. Qui imparerete come cucinare le seppie in umido semplici, con un buon sugo rosso di pomodori pelati, cipolle bianche e seppie a striscioline rosolate in padella.

seppie in umido al sugo la ricetta al pomodoro

Come fare le seppie in umido

Le seppie in umido sono solitamente accompagnate da piselli, però la ricetta originale è a base di seppie e sugo di pomodoro al prezzemolo. Come fare le seppie in umido? Per fare questa ricetta ti occorrono due padelle, in cui scaldare l’olio, da una parte si soffrigge la cipolla e ci si aggiunge il pomodoro che dovrà cuocere almeno mezz’ora, dall’altra si soffrigge l’aglio, in cui verseremo, per rosolarle e sfumarle con del vino bianco, le seppioline affettate. Si uniscono le due preparazioni quando le seppie son ben rosolate e l’alcol è completamente evaporato, poi si lascia cuocere il tutto per un altro quarto d’ora. Infine si aggiunge un profumato trito di prezzemolo, le seppie in umido vanno servite calde e possibilmente accompagnate da una fetta di pane abbrustolito!

Ricetta delle seppioline in umido

La ricetta delle seppioline in umido è molto facile da cucinare a casa, è ottima per chi è un principiante della cucina e si inizia a spingere verso il magico mondo dei piatti di pesce. Le seppioline in umido sono così buone e richieste che è un ottimo secondo piatto anche per il menu festivo della Vigilia di Natale. Ecco di cosa avrai bisogno per realizzare questa ricetta come abbiamo fatto noi:

Seppie in umido – Ricetta

Seppie in umido, la ricetta per cucinare le seppie in padella con un sugo di olio, aglio, cipolle, pomodoro e vino bianco per sfumare.
Portata Secondo piatto
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Dosi per 4 persone
Calorie per porzione300kcal
Costo Basso

Altri dettagli

  • Difficoltà: Facile

Ingredienti

Ingredienti per fare le seppie in umido

  • 1 kg Seppie pulite
  • 700 g Pomodori pelati
  • 160 g Cipolle bianche
  • 60 g Vino bianco
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 mazzetto di Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Istruzioni

Come fare le seppie in umido

  • Per fare le seppie in umido innanzitutto prepariamo un trito di cipolla da soffriggere in padella: quindi mondiamo e tritiamo finemente la cipolla. In una padella versiamo un filo abbondante d'olio e accendiamo il fornello, quando l'olio è caldo versiamo il trito di cipolla e lasciamo dorare.
  • Quando la cipolla ha un colore dorato versiamo in padella i pomodori pelati, saliamo leggermente, aggiungiamo anche un pizzico di pepe e copriamo con un coperchio, lasciamo sobbollire e poi proseguiamo la cottura per circa 20-25 minuti.
  • Intanto, tagliamo le seppie, che avrete acquistato già pulite, a striscioline da 1 cm.
  • In un'altra padella scaldiamo un altro po' d'olio con uno spicchio d'aglio, quando frigge aggiungiamo le seppie in un sol colpo. Rosoliamo le seppie per qualche minuto, quando la padella sarà quasi asciutta aggiungiamo il vino bianco per sfumare.
  • Una volta che l'alcol sarà evaporato completamente, togliamo lo spicchio d'aglio e versiamo le seppie nella padella con i pelati. Mescoliamo bene e lasciamo cuocere senza coperchio per altri 15 minuti. Il tempo di cottura in questa fase varia a seconda della grandezza delle seppie, quindi per seppie più grandi e quindi più spesse occorrerà cuocere almeno 5 minuti in più. Se il sugo è troppo tirato aggiungete un goccio d'acqua al bisogno.
  • Una volta che le seppie son cotte aggiungiamo il prezzemolo tritato e le seppie in umido son pronte per essere servite belle calde!

CONSIGLI

Le seppie in umido si accompagnano con la salsa di pomodoro, potete aggiungere piselli, polenta e altri contorni a vostro gusto e piacere. Per avere un sugo più brodoso aggiungete dell’acqua nella prima fase di cottura del sugo.
E’ indifferente se per la salsa di pomodoro userete pomodori pelati in scatola, pomodori freschi in pezzi, passata, passata con pezzi o polpa di pomodoro.

CONSERVAZIONE

E’ possibile conservare le seppie in umido in un contenitore ermetico posto in frigo per al massimo 1-2 giorni. Se avete usato seppie fresche dopo averle cotte e raffreddate potreste anche decidere di congelarle.

CONDIVIDI la ricetta delle seppie in umido al sugo di pomodoro.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Per fornire un servizio di qualità e aiutarci a sostenerci,

ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlock.

Grazie per contribuire al mantenimento.