Pomodori ripieni di riso alla romana: la Ricetta originale

I pomodori ripieni di riso, una prelibatezza estiva dal sapore mediterraneo, sono una vera delizia culinaria. Questa ricetta originale romana è un grande classico della cucina italiana, perfetta per essere gustata in molteplici occasioni. Che si tratti di una giornata in spiaggia, di un pic-nic all’aria aperta, di un pranzo al sacco o di una calda domenica estiva trascorsa a casa, i pomodori ripieni di riso saranno sempre la scelta ideale per deliziare il palato e trascorrere momenti conviviali con amici e familiari. La freschezza dei pomodori, la morbidezza del riso, e la varietà di gusti che si possono sperimentare nella preparazione di pomodori al riso, rendono questo piatto unico estivo un vero e proprio trionfo della cucina mediterranea.

pomodori ripieni di riso alla romana ricetta originale
Vai subito alla ricetta

Ricetta dei pomodori ripieni alla romana con riso e patate

La ricetta originale dei pomodori ripieni alla romana con riso sono un autentico classico della cucina italiana, una ricetta versatile che conquista con i suoi sapori mediterranei. Personalizzabile secondo i propri gusti, può essere preparata in anticipo per godere appieno del sapore unico dei pomodori al riso. Sperimentate la ricetta originale o provate varie varianti, siamo certi che i pomodori ripieni di riso alla romana diventeranno una piacevole sorpresa per il palato di tutti. Portateli in tavola per le cene estive o per una giornata in spiaggia, i pomodori con riso alla romana saranno sempre un’ottima scelta!

Non ci è dato sapere se nella ricetta originale è previsto un contorno di patate, ma una cosa è certa: chi prepara spesso i pomodori al riso scopre presto che aggiungere le patate in teglia e condirle con la salsa di pomodoro cruda è un tocco da maestri di cucina. Infatti, il sapore dei pomodori aromatizzati con il riso si trasferisce in teglia e le patate lo assorbono rendendo il piatto ancora più gustoso, ricco e saporito. Ecco perché nella nostra ricetta dei pomodori al riso sono incluse anche le patate.

Pomodori ripieni di riso, la Ricetta romana originale

Pomodori ripieni di riso: ricetta originale del classico piatto estivo, ricetta passo passo e consigli per fare pomodori al riso alla romana.
Portata Piatti unici, Primo piatto
Cucina Italiana, Mediterranea, Romana
Preparazione 40 minuti
Cottura 1 ora
+ Tempo di riposo 30 minuti
Tempo totale 2 ore 10 minuti
Dosi per 4 persone
Calorie per porzione355kcal
Costo Basso

Altri dettagli

  • Difficoltà: Facile

Ingredienti

  • 4 Pomodori da riso (circa 250-280 g ciascuno)
  • 120 g Riso parboiled
  • 5 cucchiai di Olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio di Aglio
  • 4 foglie di Basilico
  • 400 g Patate
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Istruzioni

  • Per fare i pomodori ripieni di riso secondo la ricetta originale romana iniziamo lavando e asciugando i pomodori. Dopodiché tagliamo con un coltello a lama liscia la parte superiore del pomodoro, li priviamo della calotta che poi ci servirà come coperchio del nostro pomodoro ripieno.
  • Quindi scaviamo con un cucchiaio la polpa del pomodoro senza rompere le pareti dell'ortaggio che poi ci serve per contenere il riso da cuocere. Ricaviamo la polpa e anche l'acqua di vegetazione dei pomodori e la trasferiamo in una ciotolina.
  • Saliamo l'interno dei pomodori e delle rispettive calotte. Intanto frulliamo in un mixer o minipimer la polpa di pomodoro cruda. Teniamo da parte.
  • Mentre i pomodori si insaporiscono versiamo il riso in un'altra ciotola. Versiamo nella ciotola anche i 2/3 della salsa di pomodoro cruda. Condiamo leggermente con sale, aglio schiacciato, olio e spezzettiamo delle foglie di basilico fresco. Mescoliamo e lasciamo riposare mezz'ora nella ciotola coperto con pellicola trasparente.
  • Nel frattempo possiamo lavare, pelare e tagliare le patate a spicchi lunghi e piuttosto sottili, oppure a cubetti (come preferite). In attesa di riempire i pomodori teniamo le patate in abbondante acqua per non farle annerire.
  • Riprendiamo i nostri pomodori svuotati e li riempiamo con il riso condito fino a riempirli quasi del tutto. Lasciamo mezzo centimetro dal bordo del pomodoro perché il riso aumenterà molto di volume in cottura. Poi copriamo il pomodoro con la propria calotta.
  • Prendiamo una teglia, la foderiamo con carta forno e disponiamo i pomodori pronti man mano che li prepariamo. Aggiungiamo anche le patate che sistemiamo tra i pomodori ripieni e versiamo sulle patate quanto resta della salsa di pomodoro cruda. Infine saliamo tutto e condiamo con un filo d'olio, aggiungete un pizzico di pepe a piacere.
  • Inforniamo i pomodori ripieni di riso al forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo tiriamo fuori la teglia dal forno, giriamo le patate e continuiamo la cottura per altri 30 minuti, sempre a 180° ma in forno ventilato. Dopo un'ora di cottura al forno i pomodori ripieni saranno ben coloriti e il riso risulterà perfettamente cotto, anche se consigliamo di assaggiare per essere certi di aver completato la cottura.
  • Dopo averli cotti, lasciamo raffreddare a temperatura ambiente i pomodori ripieni di riso almeno fin quando non diventeranno tiepidi, o meglio, del tutto freddi. Ci vorranno 3 o 4 ore. I vostri pomodori ripieni di riso preparati con la ricetta originale romana sono finalmente pronti da gustare!

Consigli

Le dosi della ricetta si riferiscono a 4 persone, si considera circa un pomodoro ripieno a testa se lo si serve come primo piatto. Però se volete servirlo come piatto unico il consiglio è di raddoppiare le porzioni e servire due pomodori ripieni di riso alla romana per ogni commensale.
Leggi tutta la pagina per scoprire le possibili varianti e altri consigli per personalizzare questa ricetta già naturalmente adatta a vegani, vegetariani e celiaci!

Conservazione

I pomodori ripieni con il riso si conservano benissimo anche 3 giorni in frigo. E’ un piatto servito freddo, tipicamente estivo, quindi non necessita di essere riscaldato o ripassato prima di essere servito il giorno dopo. Potete moltiplicare le dosi della ricetta per farne di più e conservarlo in frigo per i giorni successivi o per mangiarli in spiaggia al mare o in montagna.
I pomodori con il riso si conservano bene anche in freezer. Se ad esempio ne avete fatti davvero troppi potete decidere di congelarli ancor prima di cuocerli. In questo caso vi consiglio di sistemare i pomodori in una teglia metallica ben distanziati, sigillate bene la teglia con della pellicola alimentare e congelateli così. Quando saranno ben congelati potete staccarli dalla teglia e trasferirli in un sacchetto gelo per il freezer, così non si attaccano tra loro. E’ importante che li congelate già assemblati. Quando dovrete consumarli, non più tardi di 3 mesi, ponete i pomodori staccati in una teglia posta in frigo sigillata con la pellicola alimentare. Fatelo con un giorno di anticipo così per il giorno successivo i pomodori saranno completamente scongelati e li potrete cuocere seguendo questa ricetta. (Salvatela tra i preferiti per ritrovarla subito!)

Ricetta pomodori ripieni di riso alla romana

La ricetta pomodori ripieni di riso alla romana sono un piatto unico estivo davvero irresistibile. Per prepararli, iniziamo scavando i pomodori grandi e rossi, che diventeranno i deliziosi contenitori del nostro ripieno. Il segreto sta nel cuocere il riso solo parzialmente, condendolo con una fresca polpa di pomodoro e una miscela di erbe aromatiche mediterranee, come il prezzemolo o il basilico. Successivamente, farciamo i pomodori con il riso alla romana, aggiungendo mozzarella e formaggio per renderli filanti e deliziosi. Infine, cuociamo i pomodori ripieni di riso al forno, dove gli ingredienti si amalgamano creando un piatto succoso e profumato.

Varianti e Consigli

La ricetta originale dei pomodori ripieni di riso è solo l’inizio di una miriade di possibilità creative. È possibile personalizzarli a proprio piacimento, aggiungendo ingredienti come tonno, verdure di stagione, prosciutto cotto, salumi o olive. Questa versatilità li rende adatti sia per i celiaci sia per i vegetariani, garantendo un’esperienza gastronomica soddisfacente per tutti. È inoltre possibile sperimentare diverse varietà di formaggi per aggiungere un tocco unico al piatto. Un’alternativa deliziosa prevede cuore di scamorza affumicata per arricchire il sapore dei pomodori ripieni.

Pomodori Ripieni di Riso alla Romana

Una ricetta originale della cultura gastronomica romana: i pomodori ripieni di riso. Un piatto estivo da consumare tiepido o freddo, un piatto unico colorato e salutare che racchiude straordinari sapori mediterranei. I pomodori ripieni di riso, autentico piatto della cucina italiana, sono una prelibatezza estiva amata in particolare nella cultura gastronomica romana. Questa colorata e salutare pietanza unisce sapori straordinariamente mediterranei, offrendo un’esperienza culinaria unica. Scopriamo insieme la ricetta originale e tutti i consigli utili per preparare dei pomodori ripieni di riso irresistibili, perfetti da gustare sia caldi che freddi.

La ricetta dei pomodori ripieni di riso alla romana è una delle più celebri e amate a livello mondiale. I pomodori vengono riempiti con riso quasi crudo e poi cotti al forno insieme a spicchi di patate, che assorbono il succo dei pomodori, rendendoli gustosi e invitanti. Questa versione semplice, con pomodori rossi e sodi, basilico e olio extravergine d’oliva, rappresenta un’autentica espressione del gusto mediterraneo.

I pomodori ripieni di riso sono l’accompagnamento ideale per le vostre cene estive, sia in famiglia sia tra amici. La loro caratteristica versatilità permette di prepararli in anticipo, affinché i sapori si amalgamino per regalare un gusto autentico e mediterraneo. Serviteli caldi o freddi, diventano perfetti per una giornata in spiaggia o per un pranzo all’aperto. Questa pietanza, apprezzata anche dai più piccoli, diventerà un successo garantito in ogni occasione.

CONDIVIDI Pomodori ripieni di riso, la Ricetta romana originale.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.