Insalata di riso, la Ricetta originale e idee per farla con ingredienti diversi

Insalata di riso colorata, originale e ideale per tutti, cosa c’è di meglio di questo primo piatto per un pasto completo, dietetico e anche appetitoso che piace a tutti? L’insalata di riso è una ricetta estiva classica, quando fa caldo è ideale mangiare un primo piatto freddo e leggero, è quello che ci vuole! Come fare l’insalata di riso? Una ricetta semplice come questa può diventare molto più buona assemblando gli ingredienti piuttosto che usare un condimento per riso qualsiasi già pronto. La ricetta classica è preparata con ingredienti variegati, verdure fresche, pesce, frutti di mare, prosciutto, e con o senza sottaceti, tuttavia se desiderate un’insalata di riso vegana o vegetariana basterà eliminare dalla ricetta quegli ingredienti che non includete nella vostra dieta, vi offriamo qualche spunto. In questa ricetta vogliamo inoltre darvi idee per variare la ricetta originale, così per cambiare gli ingredienti che non vi piacciono farete subito subito!

insalata di riso: Ricetta veloce e colorata

Come fare l’insalata di riso con ingredienti diversi?

L’insalata di riso originale si può gustare fredda o tiepida. Una volta bollito il riso al dente si può raffreddare sotto l’acqua corrente oppure lasciare che intiepidisca a temperatura ambiente prima di esser condito. Tra i condimenti per riso troviamo inevitabilmente i sottaceti che sono un ingrediente importante della ricetta classica. Se non vi piacciono i sottaceti potete sostituirli con verdure fresche e croccanti, come cetrioli freschi o carote, zucchine, insomma quello che preferite.

Per fare l’insalata di riso con ingredienti diversi bisogna capire che tipo di sapore vogliamo ottenere e a chi è destinata. Se ad esempio la prepariamo per i bambini possiamo optare per una versione con wrustel bollito tagliato a rondelle, oppure solo con tonno in scatola sgocciolato con pomodoro fresco, formaggio e basilico a pezzetti.

Se amate l’insalata di riso con pesce o con frutti di mare dovete provare assolutamente a prepararla in modo semplice usando come ingredienti abbinati il salmone a vapore o i gamberetti con verdure fresche come pomodoro, piselli, carote, cipollotti, cetrioli, peperoni.

Per una versione vegetariana dell’originale insalata di riso invece di usare tonno e prosciutto cotto possiamo aggiungere alla nostra insalata fredda delle uova lesse tagliate a fette o a cubetti.

Un’idea vegan invece potrebbe essere con questi ingredienti: pomodoro, piselli, sottaceti, altre verdure fresche che vi piacciono in particolar modo e poi il tofu, a pezzetti nell’insalata insaporita con un condimento salutare a base di olio evo, sale ed erbette aromatiche come origano, pepe, menta e basilico.

Ricetta dell’insalata di riso originale

Se ti stai chiedendo come preparare l’insalata di riso originale, sei nel posto giusto! Personalizzare questa gustosa ricetta è facile, ma la vera insalata di riso ha un mix inimitabile di ingredienti che la rendono unica. Con un’esplosione di colori, sapori e freschezza, questa insalata è perfetta per sostituire la pasta a pranzo, soprattutto durante l’estate, quando desideriamo piatti leggeri e sani.

La base di questa insalata è composta da verdure croccanti e riso. Puoi utilizzare una vasta gamma di verdure, come carote, peperoni, piselli e pomodori, tagliate in piccoli pezzi per garantire una masticazione piacevole. Per ottenere un risultato ancora più gustoso, puoi anche aggiungere del mais dolce e delle olive taggiasche per un tocco mediterraneo.

Per quanto riguarda il riso, la scelta migliore è optare per un riso a grano medio o lungo (io ho usato parboiled), in modo da ottenere una consistenza morbida ma non appiccicosa. Prima di cucinarlo, ricorda di sciacquarlo accuratamente per eliminare l’eccesso di amido. Cuoci il riso in abbondante acqua salata, seguendo le istruzioni sulla confezione per ottenere una cottura perfetta.

Una volta che il riso è cotto al punto giusto, scolalo e lascialo raffreddare completamente. In questo modo eviterai che diventi appiccicoso quando lo mischierai con le verdure. Quando il riso è freddo, puoi unirlo alle verdure tagliate e condire l’insalata.

Per la vinaigrette

Puoi utilizzare un mix di olio extravergine di oliva, aceto di vino bianco, succo di limone, senape, sale e pepe e se vuoi sbizzarrirti, guarda la nostra ricetta della vinaigrette.

Questa semplice ma deliziosa salsa aggiungerà un tocco di acidità e sapore all’insalata di riso. Mescola la vinaigrette con le verdure e il riso delicatamente, assicurandoti di coprire tutti gli ingredienti in modo uniforme.

Personalizzare

Personalizza ulteriormente la tua insalata di riso aggiungendo ingredienti extra come tonno, uova sode a fette o formaggio grattugiato. Se preferisci un’opzione vegetariana, puoi sostituire le proteine animali con ceci o fagioli cannellini. Scegli gli ingredienti che più ti piacciono e che si abbinano al gusto delle verdure e del riso.

Infine, assicurati di lasciare l’insalata in frigorifero per almeno un’ora prima di servirla. Questo permetterà ai sapori di amalgamarsi e intensificarsi, regalando un risultato ancora più delizioso. Inoltre, potrai gustare l’insalata di riso fredda e rinfrescante, perfetta per le giornate calde dell’estate.

Ora che conosci la ricetta e hai tutte le informazioni necessarie, puoi creare la tua insalata originale.

Sperimenta con gli ingredienti, segui i tuoi gusti personali e goditi un piatto leggero e saporito che farà felice il tuo palato. Buon appetito!

Ecco la ricetta che ho preparato per te dell’insalata originale

Insalata di riso Ricetta originale

Insalata di riso originale, la ricetta per fare il riso senza condiriso ma con ingredienti freschi, verdure croccanti e colorate, prosciutto, tonno e sottaceti.
Portata Primo piatto
Cucina Italiana
Preparazione 25 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 40 minuti
Dosi per 4 persone
Calorie per porzione660kcal
Costo Basso

Altri dettagli

  • Difficoltà: Facile

Ingredienti

  • 300 g Riso per insalate (o parboiled)
  • 100 g Prosciutto cotto a cubetti
  • 200 g Tonno sott'olio sgocciolato
  • 150 g Pomodori
  • 75 g Peperone rosso
  • 75 g Peperone giallo
  • 80 g Olive nere denocciolate
  • 150 g Caciocavallo
  • 80 g Pisellini cotti sgocciolati
  • 80 g Cetriolini sottaceto
  • q.b. Erba cipollina oppure origano o basilico fresco
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Maionese
  • q.b. Aceto balsamico

Istruzioni

  • Per fare l'insalata di riso iniziamo proprio preparando il riso, quindi sciacquiamo bene i chicchi e mettiamoli in una pentola piena d'acqua salata bollente per far cuocere il riso. Ricordate che dovremo scolare il riso circa un paio di minuti prima della cottura ideale.
  • Mentre il riso è in cottura possiamo occuparci delle verdure. Puliamo il peperone rimuovendo semi e torsolo, poi tagliamo a striscioline il peperone e in fine a cubetti. Tagliamo a metà il pomodoro, lo priviamo dell'acqua di vegetazione e dei semi, e tagliamo polpa e strato esterno del pomodoro a cubetti come il peperone.
  • Poi affettiamo a rondelle i cetriolini sott'aceto e le olive nere denocciolate. Infine facciamo a striscioline e poi tagliamo a cubetti anche il prosciutto cotto e il caciocavallo. Uniamo tutti gli ingredienti del condimento in una ciotola grande dove andremo a spezzettare le nostre erbette aromatiche (erba cipollina, origano o basilico, o tutte e tre se vi piace abbondare). Sfilacciamo a mano il tonno sott'olio sgocciolato e aggiungiamolo nella ciotola insieme ai pisellini cotti e sgocciolati.
  • E' il momento di scolare il riso, quindi priviamolo dell'acqua di cottura e uniamolo al nostro mix per fare l'insalata. Aggiungiamo un cucchiaio di maionese e se preferite qualche goccia di aceto balsamico, dopodiché mescoliamo il tutto con un cucchiaio di legno fino a mischiare bene tutti gli ingredienti della nostra super insalata di riso.
  • Copriamo l'insalata di riso condita con tutti gli ingredienti usando la pellicola trasparente poi riponiamo in frigo finché non sarà tiepida o fredda (dipende da come la preferite). Una volta alla temperatura giusta la nostra insalata di riso è pronta per essere gustata, quindi servite.

Conservazione

L’insalata di riso si conserva in frigo, chiusa in un contenitore ermetico per 2 – 3 giorni, è sconsigliata la congelazione.

Consigli

Per essere sicuri di non sbagliare la cottura del riso scegliete la varietà per insalate che non scuoce o il parboiled. Per variare gli ingredienti in base alle esigenze leggi l’articolo sopra la ricetta!

CONDIVIDI la Ricetta classica dell’insalata di riso e idee per farla con ingredienti diversi.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.