• 110
  •  
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  

Cosa mangiare per la dieta dei liquidi? Vi mostriamo un menu esempio della dieta dei liquidi per dimagrire, dimagrante, e un esempio di dieta ospedaliera per colonscopia o intervento. La dieta liquida si caratterizza per il consumo esclusivo di cibi liquidi o semi-liquidi, infatti è comunemente chiamata anche “dieta dei liquidi”. Una premessa utile per articoli di questo genere è specificare da subito che la dieta liquida con menu completo può essere seguita per pochi giorni. Anche se l’effetto dimagrante vi spinge a provare in autonomia una dieta liquida, dovete fare i conti con i numerosissimi rischi indotti da questo tipo di alimentazione.

dieta liquida dimagrante ospedaliera

Dieta liquida con MENU esempio e programma efficace di cosa mangiare

Il modo migliore per comprendere subito l’entità della dieta liquida e dell’effetto che può avere nella propria vita è rivelarvi come prima cosa un dettagliato menu di esempio.

Menu Esempio dieta dei liquidi

Ecco quindi il menu di un giorno di dieta liquida come esempio di cosa mangiare durante il programma:

  • Colazione: 1 spremuta di frutta senza zucchero.
  • Spuntino: 1 centrifugato di ortaggi.
  • Pranzo: 1 vellutata di verdure a foglia verde e ortaggi assortiti.
  • Merenda: 1 succo di frutta.
  • Cena: 1 centrifugato di verdure fresche o di frutta fresca.

Le quantità in grammi e millilitri non sono specificate con la dieta dei liquidi, si consideri dunque fino a “sazietà”.

Programma efficace di cosa mangiare

Cosa c’è da dire su un menù esempio così striminzito?

  • “Non mi sazierei mai”.
  • “E’ l’opposto di come mangerei nella mia dieta ideale”.
  • “Ho paura che manchino le forze a fine giornata”.

Se avete pensato cose del genere avete ragione su tutti i punti. Il menù della dieta liquida non è per chi vuole dimagrire ma per chi ha bisogno di una colonscopia, deve prepararsi per un intervento oppure è molto malato. Nei soggetti sani la dieta dei liquidi è praticata in condizioni di ricovero ospedaliero, per tenere il paziente sotto osservazione.

La dieta liquida dimagrante è però possibile gestirla in autonomia se aggiungiamo dei cibi solidi al menù esempio:

  • Colazione: 1 spremuta di frutta + 2 biscotti.
  • Spuntino: 1 yogurt da 125 ml.
  • Pranzo: 1 vellutata di verdure + 60 g pane di segale.
  • Merenda: 3 noci + 1 succo di frutta.
  • Cena: insalata mista + 100 g petto di pollo alla griglia + 1 centrifugato di verdure.

Molto più ricco di nutrienti rispetto al menu dieta liquida 100%. Questo programma efficace di cosa mangiare si può fare anche senza il medico alle costole. Inoltre, permette di ottenere un discreto risultato in termini di dimagrimento consumando all’incirca 800-900 kcal al giorno.

Dieta liquida dimagrante

Tra la dieta liquida per dimagrire e quella ospedaliera c’è una bella differenza: la prima infatti si può seguire persino per un mese perché sono inclusi anche cibi solidi. Quanto si perde con questo tipo di alimentazione semi-liquida è un mistero, dipende solo da chi la segue, dalle sue caratteristiche fisiche. Si può dire che se fatta bene e con rigore si perdono almeno 3 kg in due settimane.

Dieta liquida ospedaliera

Chi segue la dieta liquida ospedaliera, cioè composta al 100% di cibi liquidi, come spiegato dal menù esempio sopra, è portato a perdere fino a 2 kg in una sola giornata. Ecco perché si usa a livello medico sanitario, per chi ha patologie o prima di un intervento chirurgico, perché purifica l’organismo.

Conclusioni

Se chi vuole dimagrire prova una dieta dei liquidi medica per conto suo, ossia una dieta dei liquidi 100%, non solo rischia di avere presto bisogno di assistenza medica ma riprenderà subito i kg persi. L’effetto yo-yo è il migliore alleato delle diete inutilmente drastiche, perciò non è così che raggiungerete il vostro peso-forma.

Chi vuole seguire questa dieta può rivolgersi a un nutrizionista, ma non è detto che egli accetterà di buon grado, è una dieta sconsigliata per soggetti sani che vogliono semplicemente perdere peso.

Se non hai trovato la dieta per te ti consigliamo la dieta ipocalorica.

CONDIVIDI la dieta liquida.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.