dieta per diabetici dietoterapia alimenti

La dieta per diabetici ideale funziona come una dietoterapia, grazie al consumo di alimenti a basso indice glicemico il paziente sta bene. Più del 4,9 per cento della popolazione è affetto da diabete mellito, soprattutto persone over 60, secondo l’OMS nel mondo sono 346 milioni. Di queste persone il 90% è affetto da diabete di tipo 2 che si può trattare con farmaci e alimentazione, scegliendo a tavola alimenti a basso indice glicemico. Ecco quindi come seguire una dieta per diabetici e quali alimenti scegliere per abbassare la glicemia.

Circa il 90 % dei diabetici segue una dietoterapia, cioè una dieta per diabetici che prevede soprattutto alimenti a basso indice glicemico. In questo articolo ti mostriamo quali alimenti preferire a tavola per non far alzare la glicemia, inoltre questa dieta può anche farti perdere peso. Il dimagrimento nei diabetici, come negli altri, è da considerarsi benefico entro i limiti dell’indice di massa corporea.

Dieta per diabetici

Un’alimentazione bilanciata come la dieta per diabetici è terapeutica e contribuisce a mantenere sotto controllo il livello di zucchero nel sangue.

La dieta ideale per il diabete non è complessa da seguire o restrittiva, infatti bisognerà fare attenzione solo a quattro fattori determinanti:

  1. in primis, il controllo glicemico;
  2. il raggiungimento del peso forma ed il mantenimento del peso corporeo;
  3. la prevenzione ed il trattamento dei principali fattori di rischio cardiovascolare;
  4. il mantenimento di uno stato di benessere non solo fisico ma anche psichico.

La dieta per diabetici deve essere sempre personalizzata tenendo conto di abitudini alimentari, sia del soggetto che della famiglia, e delle sue esigenze di vita di relazione (es. cosa mangiare all’aperitivo con gli amici?).

A questo proposito dobbiamo sottolineare che una dieta per diabetici ideale prevede un consumo esatto di carboidrati. La quantità di carboidrati assunti in un giorno non deve essere inferiore ai 130 g né deve essere superiore ai 300 g giornalieri.

Inoltre, dovrebbero preferibilmente provenire da alimenti ricchi in carboidrati complessi e fibra alimentare, quali legumi, vegetali, cereali integrali e frutta.

Dietoterapia per diabetici

La dietoterapia per diabetici è un’insieme di piccole attenzioni a tavola e durante i momenti di svago con amici e famigliari. Bisogna sempre ricordarsi che la propria dieta deve essere leggermente diversa da quella degli altri, ma solo perché si scelgono fonti di cibo più sane.

Consigli per una efficace dietoterapia per diabetici:

  • Consumare 5 porzioni al giorno tra ortaggi e frutta, variando i colori: verde (verdura), rosso (pomodori), arancione (carote, arance).
  • Preferire prodotti integrali come pane e pasta integrale.
  • Utilizzare almeno tre volte a settimana i legumi (fagioli, lenticchie, ceci, piselli, ecc.).
  • Consumare almeno due porzioni di pesce a settimana.
  • Preferire carni magre e bianche.
  • Bere una tazza di latte parzialmente scremato o scremato al giorno oppure uno yogurt magro, ad esempio a colazione.
  • Assumere formaggi e latticini non più di 2 volte a settimana.
  • Per cucinare o condire le insalate usare l’olio di oliva o di semi evitando i grassi “saturi” come burro, strutto, panna, pancetta e simili.
  • Ridurre al massimo anche i cosiddetti grassi “trans”, presenti in crackers, biscotti, merendine che riportano sulle etichette la presenza di oli, grassi idrogenati o parzialmente idrogenati.
  • Tra le bibite preferire quelle “diet”, senza zucchero.
  • Se si usano bevande alcoliche quali vino o birra, limitarne il consumo ad 1 bicchiere al giorno per la donna e 2 per l’uomo, preferibilmente durante i pasti.

Alimenti a basso indice glicemico

I diabetici devono seguire correttamente la dietoterapia per stare quanto più in forma è possibile, ecco perché è fondamentale conoscere quali sono gli alimenti a basso indice glicemico.

Gli alimenti a basso indice glicemico permettono di ridurre la quantità di zucchero nel sangue, e con la glicemia nella norma le persone che hanno il diabete si sentono meglio.

Ecco quali sono gli alimenti a basso indice glicemico:

Alimenti a basso indice glicemicoIndice glicemico
Spezie, crostacei (vari), erbe (varie)± 5
Zucchine, avocado, tofu, zenzero, soia, spinaci, scalogno, sedano, ravanello, ribes nero, rabarbaro, porri, pinoli, pistacchio, peperoni, pesto alla genovese, olive, peperoncino, noci, nocciola, lupino, mandorla, insalata (varie), indivia, germogli, funghi prataioli, finocchi, tegolini, farina di carrube, erba brusca, crusca (varie), cipolla, crauti, cetriolo, cetriolo sott’aceto, cavolini di Bruxelles, cavolo, cavolfiore, broccoli, bietola, asparagi, arachidi, anacardi, alchechengi comune, agave sciroppo± 15
Succo di limone (al naturale), yogurt di soia, soia da cucina, salsa tamari (al naturale), ratatouille o caponata, melanzane, germogli di bambù, fruttosio granulare, cuore di palma, cioccolato fondente (>85%), carciofo, ciliegie delle Antille, cacao amaro, uva spina o kiwi, yogurt scremato± 20
Semi di zucca, ribes, purea di nocciole intere, purea di mandorle integrali, piselli secchi, pasta di arachidi, orzo perlato, more, lenticchie verdi, lampone, hummus, fragole, farina di soia, fagiolo nano, fagioli mungo (soia), cioccolato fondente (70%), ciliegie± 25
Vermicelli di soia, sassefrica, rape, pompelmo, pomodori, pere, marmellata senza zucchero, mandarino/clementina, lenticchie gialle, lenticchie, latte scremato, latte intero in polvere, latte d’avena, latte di soia, latte di mandorla, frutto della passione, canditi, ricotta, ceci, carote (crude), barbabietola cruda, aglio, albicocche± 30
Yogurt di soia aromatizzato, Wasa fibra, vermicelli di grano duro, succo di pomodoro, senape, sedano rapa, passata di pomodoro, riso selvatico, quinoa, purea di mandorle bianche, prugne, pomodori secchi, piselli freschi, pesche-noci, pesche, pane esseno, mele disidratate, mele, mele composta, melagrana, mela-cannella, mela cotogna, mais ancestrale, semi di lino, semi di sesamo, semi di papavero, lievito di birra, lievito secco, semi di girasole, gelato alla panna con fruttosio, fico, farina di ceci, falafel, fagioli rossi, fagioli neri, fagioli borlotti, ceci in scatola, cassoulet, fagioli cannellini, azuki.± 35

CONDIVIDI.