Il peperoncino piccante rosso è un elemento essenziale della dieta mediterranea, inoltre è un alimento brucia grassi e riduce il rischio di malattie cardiovascolari. Per tutto questo e molto altro oggi approfondiamo le proprietà del peperoncino tenendo in considerazione uno studio innovativo sui benefici del peperoncino. Usare spesso il peperoncino piccante in cucina dimezza il rischio di morte per infarto e ictus, inoltre aiuta ad accelerare il metabolismo. Ecco quali sono tutte le proprietà del peperoncino piccante.

proprietà del peperoncino

Peperoncino piccante: Proprietà

Il peperoncino piccante rosso è ricco di capsaicina, responsabile della natura piccante dei peperoncini. La capsaicina è una sostanza che è presente in alte quantità nel peperoncino e lo rende così speciale.

Abbiamo cercato di riassumere tutte le proprietà del peperoncino piccante ma sono davvero tante, ecco quali sono:

  • I peperoncini hanno proprietà brucia grassi, antiossidante ed espettorante.
  • Mangiare il peperoncino rosso a tavola per condire i piatti favorisce la motilità intestinale e migliora la circolazione sanguigna.
  • Il peperoncino previene le infezioni, infatti ha proprietà antistaminiche e antibatteriche.
  • Addirittura riduce i livelli di colesterolo nel sangue.
  • Se usato come crema per uso topico allevia i dolori muscolari, articolari e di natura ossea.
  • Il peperoncino piccante accelera il metabolismo e stimola la vitalità dei tessuti.

Peperoncino Piccante: Studio sui benefici per la salute

Essendo che il peperoncino piccante finora non ha mai smesso di stupirci, alcuni ricercatori hanno effettuato uno studio per stabilire la proprietà benefica del peperoncino sul rischio di morte.

Lo studio sul peperoncino piccante si è basato sull’analisi delle abitudini alimentari di circa 22 mila cittadini molisani monitorate per 8 anni.

I risultati dello studio sulla proprietà benefica del peperoncino piccante sul rischio di morte sono molto positivi. Chi mangia il peperoncino almeno quattro volte a settimana:

  • Riduce del 40% il rischio di morte per infarto.
  • Il rischio di morte per ictus si abbassa del 60%.
  • E il rischio di morte complessivo è ridotto del 23%.

Usare il peperoncino piccante nella Dieta

Il peperoncino piccante si può usare in tutti i tipi di dieta: vegan, vegetariana o mediterranea. Il fatto che chiunque possa beneficiare delle innumerevoli proprietà del peperoncino piccante è stato sottolineato anche da una delle ricercatrici dello studio sui benefici del peperoncino, la dottoressa Bonaccio:

“L’aspetto più interessante – ha riferito il primo autore del lavoro Marialaura Bonaccio, epidemiologa del Neuromed – è che la protezione assicurata dal peperoncino è indipendente dal tipo di dieta adottata complessivamente, ovvero sia che si mangi in modo sano, sia che si scelga un’alimentazione meno sana, l’effetto protettivo del peperoncino è uguale per tutti“.

Controindicazioni del Peperoncino

Peperoncino Controindicazioni – L’unica controindicazione del peperoncino piccante è che in caso di abuso si possono rischiare complicazioni, quindi usarne poco e spesso con attenzione.

Nel dettaglio, è sconsigliato l’utilizzo del peperoncino piccante ai minori di 12 anni e a chi soffre di problemi gravi allo stomaco oppure di emorroidi, cistite, epatite.

Le donne in gravidanza o allattamento invece lo possono mangiare seppur in quantità ridotte per evitare le controindicazioni del peperoncino.

CONDIVIDI le ultime novità sulle proprietà del peperoncino.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Per fornire un servizio di qualità e aiutarci a sostenerci,

ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlock.

Grazie per contribuire al mantenimento.