• 207
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  

Come perdere peso? Per dimagrire puoi includere nella tua dieta 8 cibi Sirt, ossia con tanta “sirtuina“, sostanza in grado di attivare il gene magro e farti perdere peso. Ovviamente non ti sveleremo passo passo come funziona la Dieta Sirt ma possiamo dirti perché funziona e consigliarti il libro rivelatore. Ci sono dunque 8 cibi principali che attivano il “gene magro” vediamo di quali alimenti si tratta. Ricorda che i risultati della dieta sirt sono evidenti già dalla prima settimana, sia sulla bilancia che allo specchio, provare per credere!

dieta sirt del gene magro 8 cibi

Come perdere peso con la dieta del gene magro

Arriva la dieta che attiva il “gene magro” per perdere peso e guadagnare in forma fisica, salute e benessere. Ma che cos’è il gene magro e perché funziona? La dieta del gene magro si basa sull’introduzione di cibi Sirt nella tua alimentazione, si tratta di alimenti molto ricchi di sostanze nutritive speciali che attivano i geni della magrezza sollecitati dal digiuno. Quindi includendo i cibi Sirt nella tua dieta potrai mandare un messaggio al tuo organismo grazie ai tipi di alimenti di cui ti nutri.

I geni di cui parliamo sono le Sirtuine, di qui il nome “dieta sirt“. Le sirtuine sono regolatori del metabolismo e influenzano:

  • la tua capacità di bruciare grassi;
  • l’umore;
  • i meccanismi che regolano la tua longevità.

Perdere peso con la dieta sirt

Le opinioni sulla dieta sirt confermano in diversi casi che puoi perdere oltre 3 chili a settimana senza privazioni di alcun tipo a tavola. Dovrai continuare a mangiare normalmente gli alimenti freschi, genuini e facilmente reperibili (a km 0) che più ti piacciono. Ovviamente potrai sceglierli accuratamente dalla lista di cibi sirt per garantire il successo della tua dieta.

Perdere peso seguendo una dieta senza privazioni è possibile se conosci esattamente quali cibi portare in tavola. In particolare, è la combinazione di questi ingredienti Sirt a determinare la stimolazione del gene magro. Vuoi un esempio? Facciamone anche più di uno:

  • gamberoni saltati in padella;
  • uova strapazzate piccanti;
  • pasta al salmone affumicato;
  • tartufo al cioccolato.

La dieta sirt non ti priva neanche del piacere del cioccolato come puoi leggere. Hanno già provato la dieta sirt per perdere peso alcune grandi celebrità: la modella Jodie Kidd, la chef Lorraine Pascale, il pugile Anthony Ogogo, il campione olimpico di vela Ben Ainslie, e la cantante Adele.

Dieta Sirt: Il libro

Si può approfondire ogni dettaglio riguardo la dieta Sirt acquistando il libro dei due medici nutrizionisti Aidan Goggins e Glen Matten autori del libro: Sirt, la dieta del gene magro (Tre60).

Vediamo quali sono i cibi sirt che puoi inserire da subito nella tua dieta!

8 cibi Sirt da inserire nella dieta

Ecco otto cibi Sirt che puoi inserire subito nella tua dieta, ovviamente consulta il tuo medico prima di approfittare di questi alimenti a tavola. Solo il tuo medico di fiducia saprà valutare il tuo stato di salute e il regime alimentare più adatto per perdere peso in tutta sicurezza.

8 cibi sirt da inserire nella dieta:

  1. Il peperoncino piccante; è l’alimento brucia grassi per eccellenza e anche l’alimento più ricco di sirtuina esistente. Nella dieta sirt è consigliato usare il “bird’s eye” detto anche “thailandese”, è un peperoncino molto più piccante di quello calabrese, quindi fa attenzione.
  2. Il cioccolato! Che bella notizia. Nella dieta sirt puoi perdere peso includendo il cioccolato con almeno 85% di cacao. E’ importante scegliere un tipo di cioccolato non trattato con alcali, che riducono fortemente i flavonoidi attivatori di sirtuine. Puoi mangiare tre quadratini al giorno di cioccolato, è ricco di antiossidanti ed ha un indice glicemico basso. L’avresti mai detto?
  3. Il tè verde; oltre agli innumerevoli benefici per la salute il tè verde ha anche un effetto termogenico (“che genera calore”) quindi è brucia grassi. Scegli la varietà tè Matcha, con aggiunta di un po’ di succo di limone sarà perfetto. Il limone migliora l’assorbimento dei nutrienti attivatori di sirtuine.
  4. Il levistico. E’ una specie di incrocio tra il sedano e il prezzemolo, ma è più forte anche a livello di sapore. Puoi usarne foglie e gambi tritati per arricchire le tue ricette. Se non lo trovi in vendita puoi sempre comprare i semi e coltivarlo! Il levistico è ricco di quercitina, attivatore di sirtuine.
  5. Il caffè. Bere 4-5 tazzine di caffè al giorno è consentito però non bisogna esagerare con lo zucchero, altrimenti non serve a nulla. Non aggiungere il latte al caffè o ne ridurrai i benefici e l’assorbimento di sirtuine.
  6. Il vino rosso. Un bicchiere al giorno fa bene! Da consumare durante o dopo i pasti, puoi anche usarlo per sfumare i tuoi piatti in cucina. Attiva le sirtuine, quindi usalo in cucina tutte le volte che puoi. E’ consigliato il Pinot nero.
  7. Le fragole! In estate è sicuramente una bella notizia. L’attivatore di sirtuine contenuto nelle fragole è la fisetina, ed è il migliore. Se le usi nell’acqua detox aromatizzata avrai un effetto sirt garantito. Preferiscila ai succhi di frutta e ad altre bevande zuccherate.
  8. Le noci. Mangia tre noci come spuntino o aggiungile nelle ricette e nelle insalate, contengono grassi buoni che aiutano a ridurre il colesterolo e il rischio di malattie del metabolismo.

CONDIVIDI le indicazioni sui cibi sirt e la dieta sirt per perdere peso!

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.