• 15
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ tempo di festeggiare il Carnevale, e quale modo migliore di festeggiare se non con le bignole di Carnevale con crema pasticcera? Se gli struffoli non ti piacciono questo è un altro dolce a forma di palla che certamente fa venire l’acquolina. Il successo di queste bombette cotte al forno è il ripieno dolce di classica crema pasticcera. Per realizzare la ricetta bignole di Carnevale con crema pasticcera non bisogna essere esperti pasticceri, ecco come si fa!

bignole di carnevale con crema
Vai subito alla ricetta

Bignole con crema pasticcera: piccoli e golosi bignè

Bignole con crema pasticcera – I golosissimi bigné con crema pasticcera di cui vi parliamo oggi sono “bignole” e sono un dolce tipico di Carnevale. Le bignole con crema pasticcera sono un classico di questa festività, vengono cotte al forno e sono molto più leggere degli struffoli napoletani.

Per ogni bignola con crema si contano appena 45 kcal, uno sfizio ipocalorico che può essere d’aiuto per chi anche durante le feste prova a seguire la dieta!

In realtà le bignole si possono farcire come si vuole, noi abbiamo usato la crema pasticcera, ma anche con la nutella, la marmellata o altre creme non è affatto male!

Ricetta Bignole di Carnevale con crema pasticcera

Visto il successo della Crema Pasticcera di Iginio Massari, ecco una ricetta gustosa da poter realizzare per festeggiare in compagnia questo Carnevale! Ecco la ricetta bignole di carnevale con crema pasticcera!

Bignole di Carnevale con Crema

Tipico dolce invernale finger-food tradizionale della festa di Carnevale, le bignole si possono farcire a piacere, questa ricetta prevede la farcitura con crema, noi consigliamo la crema pasticcera di Iginio Massari.
Portata Dessert, Piccola pasticceria
Cucina Italiana
Preparazione 40 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 1 ora
Dosi per 60 pezzi
Calorie per porzione45kcal
Costo Basso

Altri dettagli

  • Difficoltà bassa

Ingredienti

Ingredienti per circa 60 Bignole

  • 2 Uova medie
  • 50 g Zucchero
  • 133 g Farina 00
  • 45 g Burro
  • 167 g Acqua

Per farcire

  • 300 g Crema Pasticcera

Per decorare

  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. Codette colorate

Istruzioni

Come preparare le bignole di Carnevale con crema

  • Per preparare le bignole di Carnevale con crema iniziare dalla pasta cosiddetta "choux": in un pentolino versare l’acqua, il burro, e lo zucchero.
  • Lasciare che il composto arrivi a bollore. A questo punto versare la farina in un colpo solo e mescolare con un mestolo di legno finché non si forma una patina bianca sul fondo. Una volta pronta la pasta choux togliere dal fuoco il pentolino.
  • Inumidire della carta da cucina (oppure un canovaccio) e appoggiarci la ciotola per lavorare l'impasto. Il canovaccio umido non permette alla ciotola di scivolare, in modo che l'impasto si può mescolare senza problemi.
  • Versare in ciotola l'impasto. Sbattere leggermente le uova e aggiungerle poco alla volta mescolando sempre con il mestolo di legno fino a ottenere un impasto liscio.
  • Trasferire l'impasto in una sac-à-poche con bocchetta liscia del diametro di 10 mm. Bloccare la carta forno sulla leccarda con un po’ di impasto sul fondo. Ora create con la sac-à-poche dei ciuffetti grandi poco più di una nocciola, cercando di tenere sempre e comunque una forma circolare. Una volta formati i ciuffetti, bagnate con pochissima acqua la punta del dito e schiacciate la superficie delle bignole senza troppa pressione, dev'essere una carezza.
  • Una volta realizzata la prima teglia si può infornare in forno già caldo ventilato a 180° per circa 20-25 minuti. Dopo 15 minuti girate la leccarda dall'altro verso così che si cuociano uniformemente. Una volta pronta la prima teglia di bignole, ripetete l'operazione di cottura. Mentre le altre bignole si cuociono quelle che avete tirato fuori dal forno si raffredderanno.
  • Una volta pronte e raffreddate completamente, potete farcire ciascuna bignola con 5 g di crema pasticcera usando una sac-à-poche con una bocchetta a punta stretta e lunga per la farcitura.
  • Spolverare con zucchero a velo e decorare con le codette colorate. Adesso le bignole di Carnevale con crema pasticcera sono pronte per essere gustate.

Conservazione

Potete conservare le bignole senza farcitura per 4-5 giorni chiuse in un barattolo di vetro, una volta farcite con la crema pasticcera resistono al massimo 2 giorni sotto una campana di vetro.
Non è possibile congelarle.

Consiglio

Se preferite decorare diversamente le bignole alla crema potete preparare una glassa con acqua e zucchero a velo e intingere le vostre bignole per una decorazione speciale!

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.