• 74
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La dieta sirt è l’esempio perfetto per dimostrare che ciò che portiamo in tavola è importante a prescindere dalle calorie dei cibi scelti per dimagrire. Le sirtuine contenute in certi alimenti aiutano a dimagrire e a restare in forma semplicemente includendo nel menu settimanale della dieta sirt questi cibi. Vediamo un esempio di dieta sirt con menu settimanale pensato per dimagrire velocemente come la star Adele, che ha reso noto questo tipo di alimentazione.

dieta sirt esempio menu settimanale per dimagrire

Dieta Sirt esempio per dimagrire

Abbiamo già parlato della dieta sirt, nel dettaglio abbiamo visto 8 cibi sirt capaci di attivare il gene magro che è in ognuno di noi, bisogna solo svegliarlo! La dieta sirt non è un esempio restrittivo di dieta, eppure serve per dimagrire, perdere peso anche oltre i 15 kg e per restare in forma successivamente. Il segreto della dieta sirt è nelle sirtuine, che attivano il gene magro e ci fa metabolizzare efficacemente ciò che mangiamo.

Esempio di cibi sirt: fragole, mirtilli, agrumi, noci, cavolo, rucola, radicchio, capperi, cipolla rossa, peperoncino, curcuma, tè verde. In minori dosi anche grano saraceno, olio evo, carne e pesce sono cibi sirt. Vediamo adesso come fare per dimagrire con la dieta sirt portandovi un esempio di menu settimanale.

Dieta Sirt per attivare il gene magro: Esempio menu settimanale

Ecco il menu settimanale di esempio per attivare il gene magro con la dieta sirt e le sirtuine contenute nei cibi sirt. Di seguito cosa mangiare secondo la dieta sirt giorno per giorno dal lunedì alla domenica secondo un esempio di menu settimanale.

Due fasi per dimagrire in una settimana

Per dimagrire in una settimana sarà necessario seguire la dieta in due fasi:

  • Fase 1, dimagrimento (si perdono circa 3-4 kg), dura una settimana:
    • Lunedì, martedì e mercoledì: non bisogna superare le 1000 kcal giornaliere. Oltre alla dieta del menu settimanale, è consigliato mangiare 3 centrifugati di verdure al giorno e un pasto solido composto da cibi sirt (ad esempio pollo alla griglia e verdure). Non sono ammesse bevande alcoliche o gassate.
    • Giovedì, venerdì, sabato e domenica: si assumono circa 1500 kcal giornaliere. Oltre alla dieta del menu settimanale, è consigliato mangiare 2 centrifugati di verdure al giorno e 2 pasti solidi a base di cibi sirt. Non sono ammesse bevande alcoliche o gassate.
  • Fase 2, mantenimento (consolida il dimagrimento) dura due settimane: non si superano le 2000 kcal giornaliere. Oltre alla dieta del menu settimanale, è consigliato mangiare un centrifugato di verdure sirt di mantenimento e 3 pasti solidi al giorno, non necessariamente solo con cibi sirt.

Menu settimanale: Cosa mangiare per dimagrire con la Dieta Sirt

  • COLAZIONE lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato, domenica a base di: acqua + tè o caffè + una tazza di succo verde.
  • PRANZO a scelta tra:
    1. lunedì: succo verde;
    2. martedì: 2 succhi verdi;
    3. mercoledì: 2 succhi verdi;
    4. giovedì: Sirt Mueslì;
    5. venerdì: insalata di grano saraceno con verdure miste;
    6. sabato: omelette SirtFood con pancetta;
    7. domenica: insalatona Sirt + pesce o pollo alla piastra.
  • MERENDA a scelta tra:
    1. lunedì: un quadratino di cioccolato fondente;
    2. martedì: un quadratino di cioccolato fondente;
    3. mercoledì: un quadratino di cioccolato fondente;
    4. giovedì: un succo verde;
    5. venerdì: un succo verde;
    6. sabato: un succo verde;
    7. domenica: un succo verde.
  • CENA a scelta tra:
    1. lunedì: pasta di grano saraceno + verdure e pollo;
    2. martedì: cous cous con verdure + pollo o gamberetti;
    1. mercoledì: verdure in abbondanza + pollo o pesce;
    2. giovedì: ricca zuppa di verdure con fagioli;
    3. venerdì: pesce o carne alla griglia + contorno di verdure + patate al forno.
    4. sabato: pollo con noci e prezzemolo + insalata di pomodori rossi + una cipolla rossa;
    5. domenica: pesce o carne cotta con un filo di vino rosso + insalata e verdura in abbondanza.
  • SPUNTINO DOPO CENA a scelta tra:
    1. lunedì: un quadratino di cioccolato fondente;
    2. martedì: un quadratino di cioccolato fondente;
    3. mercoledì: un quadratino di cioccolato fondente;
    4. giovedì: nulla;
    5. venerdì: nulla;
    6. sabato: nulla;
    7. domenica: nulla.

Il menu è suggerito dal blog Trattamenti Natural Bio.

Succo Verde Sirt: cos’è e come si prepara

Il succo verde del menu di esempio settimanale, altro non è che un centrifugato di verdure a base di: 75g di cavolo riccio; 30 g di rucola; 5g di prezzemolo; 150g di sedano verde; mezza mela verde; succo di 1/2 limone; 1/2 cucchiaino raso di thè matcha. Per prepararlo: taglia, spremi, centrifuga, mescola e bevi! Suggerimento: aggiungi il thè matcha solo nei primi centrifugati della giornata che prepari, perché questo ingrediente contiene caffeina.

CONDIVIDI la dieta sirt esempio menu settimanale.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.