La Ricetta delle Tagliatelle all’uovo per fare la pasta fresca in casa e poi preparare gustosi primi piatti con la pasta fatta da voi. Per fare le tagliatelle all’uovo ci serviamo della ricetta base per fare la pasta fatta in casa con le uova e la farina di semola rimacinata, con una piccola aggiunta. Infatti, ci siamo accorti che per lavorare a mano una pasta fresca all’uovo buona ed elastica è utile aggiungere un ingrediente insolito per la pasta all’uovo ma che fornisce all’impasto le giuste caratteristiche per la ricetta della pasta fresca perfetta. Vediamo come fare le tagliatelle all’uovo con la macchina per la pasta fornita di apposito accessorio per tagliare semplicemente la sfoglia all’uovo in tagliatelle.

tagliatelle all'uovo ricetta
Vai subito alla ricetta

Pasta fresca fatta in casa, i condimenti per le tagliatelle

La pasta fresca fatta in casa con le uova è una tradizione culinaria che non può morire, è troppo buona e facile per non finire nel piatto degli italiani la domenica. Una volta in realtà, la pasta si faceva a casa a mano tutti i giorni, e non c’erano gli accessori tecnologici che usiamo oggi per facilitarci il compito, tutto ciò che c’era era un tavolo, la farina, le uova e il caro mattarello. La ricetta della pasta all’uovo ve l’abbiamo già data, ma in questa ricetta, che vi spiega passo passo come fare le tagliatelle e come cucinarle siamo andati nel dettaglio e vi abbiamo dato qualche consiglio specifico.

Una volta pronte, come condire le tagliatelle all’uovo? I sughi da usare come condimenti sono infiniti, ci sono i sughi semplici, oppure si possono preparare delle deliziose tagliatelle ai funghi, magari con della besciamella cremosa ad amalgamare il tutto. Ma onestamente, non c’è condimento migliore per le tagliatelle se non il ragù alla bolognese, che ti dà sempre l’impressione di addentare una lasagna scomposta, ideale per i pranzi in famiglia.

Ricetta delle tagliatelle all’uovo fatte in casa

Questa è la preziosa Ricetta delle tagliatelle all’uovo fatte in casa, salvatela e tenetela sempre a portata di clic per le giornate in cui avete voglia di dare di più in cucina. Per fare la pasta fatta in casa avrete bisogno di una macchina per la pasta con apposito accessorio per tagliare la pasta fresca all’uovo e trasformarla subito in tagliatelle, soprattutto se siete inesperti, principianti o comodoni. Altrimenti potete usare un semplice mattarello grande e olio di gomito. Ecco la macchina per la pasta con l’accessorio per fare le tagliatelle necessaria per eseguire questa ricetta:

Tagliatelle all’uovo fatte in casa, la Ricetta della pasta fresca

Come fare le tagliatelle fatte in casa all'uovo, la ricetta per fare la pasta fresca, come fare le porzioni e seccarle per il giorno dopo.
Portata Primo piatto
Cucina Italiana
Preparazione 40 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 45 minuti
Dosi per 4 persone
Calorie per porzione367kcal
Costo Basso

Altri dettagli

  • Difficoltà: Facile
  • Necessaria la macchina per la pasta

Ingredienti

  • 4 Uova medie
  • 400 g Farina di semola rimacinata
  • 40 ml Acqua tiepida (opzionale)
  • 1 pizzico di Sale
  • q.b. Farina di semola rimacinata da spolvero

Istruzioni

Come fare le tagliatelle all'uovo

  • Per fare le tagliatelle all'uovo fatte in casa innanzitutto dobbiamo preparare un panetto di pasta fresca all'uovo, ricetta base della pasta fatta in casa (nel link il procedimento base).
    tagliatelle all'uovo sul mattarello
  • Quindi versiamo la farina su un piano da lavoro, formiamo un buco al centro in cui versiamo le uova leggermente sbattute con una forchetta. Aggiungiamo un pizzico di sale e iniziamo a tirare la farina verso il centro con una forchetta, mescolando le uova fino a ottenere un composto unico.
  • Amalgamiamo sempre più farina, finché non ha assorbito tutte le uova. A questo punto impastiamo a mano, è importante che la pasta all'uovo non sia troppo rigida, ruvida oppure troppo compatta. Per fare in modo che sia invece elastica, modellabile e liscia dobbiamo impastare con energia e a lungo, un trucchetto consiste nell'aggiungere delle gocce d'acqua al centro dell'impasto poco prima che si amalgami del tutto per fare ammorbidire il panetto di pasta fresca all'uovo. E' opzionale.
  • Continuando ad impastare a mano, una volta assorbito un goccio d'acqua possiamo tastare di nuovo il panetto per capire se c'è bisogno di aggiungere un altro goccio d'acqua oppure no. Questo procedimento a tentoni è d'obbligo in quanto dipende anche dall'umidità dell'ambiente in cui state lavorando l'impasto. Tuttavia è opzionale e serve solo a farvi lavorare meglio la pasta a mano, perché originalmente la pasta all'uovo non prevede l'uso di acqua.
  • Una volta che la pasta all'uovo risulta liscia, elastica e modellabile possiamo avvolgerla nella pellicola e iniziare a montare la macchina per la pasta.
  • Usando un tarocco tagliamo un quarto del panetto (che riavvolgiamo nella pellicola subito) e l'infariniamo leggermente, poi usando un mattarello stendiamo la pasta in modo che sia alta circa mezzo cm. Quindi iniziamo a stendere la sfoglia con l'aiuto della macchina sfogliatrice, dallo spessore più largo al penultimo più stretto, così otterremo lo spessore perfetto dopo la cottura. Per stendere la pasta più facilmente versiamo un pugno di farina sul piano da lavoro, e ogni due strette fate scivolare la pasta sul mucchietto di farina in modo che s'infarini ma che non ve ne sia in eccesso.
  • Una volta tirata la pasta a macchina, tagliate con il tarocco ogni 35 cm circa e passate nuovamente la pasta nella macchina però questa volta usando l'attrezzo per fare le tagliatelle. Appena saranno uscite dalla macchina passatele nel mucchietto di farina così non si attaccheranno tra loro, scrollate la farina in eccesso e posizionatele ben distanziate su un mattarello o su uno stendino di legno per essiccare la pasta fresca. Poi trasferitele in un vassoio con carta da cucina quando saranno leggermente più secche.
  • A questo punto tagliate un altro quarto del panetto di pasta fresca all'uovo e ripetete lo stesso procedimento, e ancora fino a terminare l'impasto. Ora le vostre tagliatelle all'uovo fatte in casa sono pronte per essere usate nelle vostre ricette.

Cottura delle tagliatelle all’uovo fatte in casa

Dopo aver eseguito la ricetta, versate in un tegame dell’acqua e fate bollire con un pizzico di sale sul fornello. Quando l’acqua bollirà versate un filo d’olio e poi aggiungete le tagliatelle all’uovo un po’ per volta dopo averle scrollate dalla farina in eccesso. Trascorsi 5 minuti di cottura la pasta fresca all’uovo fatta in casa è pronta per essere unita al sugo della ricetta e servita!

Conservazione

La pasta fresca all’uovo è consigliabile utilizzarla al momento, ma potete prepararla e cuocerla il giorno seguente se fate degli strati di pasta in un vassoio, separati da carta da cucina. Bisogna ben distanziarle per non farle attaccare. Ecco un vassoio rimasto in un luogo fresco e al riparo dal sole per un giorno, sono tagliatelle all’uovo secche divise per porzione da 100 g:
pasta fresca uovo secca

Un occhio alle calorie

La pasta all’uovo fatta in casa, e quindi anche queste tagliatelle apportano circa 367 calorie (kcal) ogni 100 g. Un bel piatto. Considerate invece che un piatto normale è composto da circa 80 grammi di pasta.

CONDIVIDI la Ricetta delle tagliatelle all’uovo fatte in casa, come fare la pasta fresca.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.