Insalata di rinforzo alla napoletana la Ricetta originale

L’insalata di rinforzo alla napoletana è un contorno del sud, si usa preparare questa insalata durante le festività natalizie e al cenone di fine anno per tradizione. La caratteristica dell’insalata di rinforzo sono gli ingredienti, ci sono tutti i tipi di sottaceti, ci sono olive nere e verdi, il prezzemolo e i capperi e ovviamente le acciughe sott’olio, cioè le alici. Preparare quest’insalata a fine anno è un must, ecco perché non vi può mancare questa ricetta, vediamo come si fa la famosa insalata di rinforzo alla napoletana, come si prepara a Napoli.

insalata di rinforzo ricetta
Vai subito alla ricetta

Insalata di Rinforzo napoletana, ecco quali sono gli ingredienti

Gli ingredienti originali dell’insalata di rinforzo napoletana sono il cavolfiore lesso, giardiniera, peperoni dolci sott’aceto, olive verdi e nere, prezzemolo, acciughe (alici) sott’olio, cipolline e cetriolini sott’aceto e capperi. Nella versione originale dell’insalata alla napoletana non c’è il baccalà, che invece può essere aggiunto per dare alla ricetta più sapore, inoltre il baccalà si sposa bene con tutti gli altri ingredienti, compresi i sott’aceti.

Ricetta originale dell’insalata di rinforzo

Ecco come si prepara l’insalata di rinforzo a Napoli, cioè con gli ingredienti della ricetta originale. La ricetta originale si prepara per tradizione durante il periodo natalizio, quindi alla vigilia e a Natale, ma anche al cenone di fine anno. Per servire l’insalata di rinforzo vi consigliamo una bellissima insalatiera, elegante e adatta alle cene in famiglia.

Insalata di rinforzo Ricetta alla napoletana

Insalata di rinforzo alla napoletana come si prepara la Ricetta originale senza baccalà, con ingredienti sott'aceto come si fa a Napoli.
Portata Contorno, Insalata
Cucina Italiana, Napoletana
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Dosi per 8 persone
Calorie per porzione78kcal
Costo Medio

Altri dettagli

  • Difficoltà: Facile

Ingredienti

  • 700 g Cavolfiore
  • 160 g Olive nere e verdi
  • 1 barattolo di Giardiniera
  • 5 Cetriolini sott'aceto
  • 10 Cipolline sott'aceto
  • 10 Filetti di acciughe sott'olio (alici)
  • ½ Barattolo di peperoni sott'aceto
  • 50 g Olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiai di Aceto di vino bianco
  • q.b. Sale
  • 1 mazzetto di Prezzemolo fresco tritato

Istruzioni

  • Per preparare l'insalata di rinforzo innanzitutto laviamo il cavolfiore, togliamo le foglie e lo tagliamo in pezzi, quindi lessiamo il cavolfiore in abbondante acqua bollente per 10 minuti circa. Fate la prova cottura con la forchetta: se il cavolfiore si infilza facilmente sul gambo è ben cotto.
    700 g Cavolfiore
  • Dopo aver lessato il cavolfiore, scolate e lasciate raffreddare. Condiamo con l'olio, l'aceto e il sale, poi aggiungiamo tutti gli ingredienti tipici dell'insalata alla napoletana e giusto 4 acciughe in pezzi.
    160 g Olive nere e verdi, 1 barattolo di Giardiniera, 5 Cetriolini sott'aceto, 10 Cipolline sott'aceto, ½ Barattolo di peperoni sott'aceto, 50 g Olio extravergine d'oliva, 2 cucchiai di Aceto di vino bianco, q.b. Sale
  • Mescoliamo bene tutti gli ingredienti e poi versiamo in una elegante insalatiera da portata. Prima di servire adagiamo a mò di fiore tutte le altre acciughe come vedete in foto, poi aggiugiamo un pizzico di prezzemolo per dar colore e portiamo in tavola la nostra insalata di rinforzo!
    10 Filetti di acciughe sott'olio, 1 mazzetto di Prezzemolo fresco

Conservazione

Potete conservare l’insalata di rinforzo in frigo in un contenitore ermetico per circa una settimana. Considerate che il detto vuole che più passeranno i giorni più l’insalata diventerà buona e saporita.

CONDIVIDI l’Insalata di rinforzo alla napoletana la Ricetta originale.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.