Come si prepara una perfetta orata al cartoccio? Segui la nostra ricetta per preparare un secondo piatto semplice e veloce, ma anche adatto a una dieta sana. Per contorno di un orata fatta al cartoccio si possono usare pomodorini e patate. Cucinare il pesce al cartoccio per cena è un’ottima idea per preparare un piatto sano, leggero e che piace a tutti. L’elemento necessario per eseguire la nostra ricetta Orata al cartoccio è il forno! A proposito, iniziate a riscaldarlo così tra poco sarete pronte per infornare!

orata al cartoccio - La ricetta
Vai subito alla ricetta

Orata al Cartoccio, ecco la ricetta

Passiamo subito alla preparazione dell’orata per cuocerla con il metodo “al cartoccio” seguendo la nostra ricetta. Attenzione alla scelta delle spezie e erbe aromatiche, non deve sovrastare il sapore genuino dell’orata.

Un consiglio: Portate in tavola l’orata intera nel cartoccio per poi sfilettarla al momento, così sprigionerà tutti gli aromi e profumi!

Ricetta Orata al cartoccio

Prepara questa squisita orata al cartoccio per degustare insieme a chi ami un pasto sano, ipocalorico e adatto a una cena a base di pesce.
Portata Secondo piatto
Cucina Italiana
Keyword Orata al cartoccio, Orata al forno, Pesce al cartoccio
Preparazione 10 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 50 minuti
Dosi per 4 persone
Calorie per porzione195kcal
Costo Medio

Altri dettagli

  • Difficoltà bassa

Ingredienti

  • 2 Orata da 450 g
  • 1 spicchio d' Aglio
  • 2 ciuffi di Prezzemolo
  • 2 rametti di Timo
  • 1 Limone a fette
  • 20 g Olio evo (extra vergine d'oliva)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Istruzioni

Come pulire l'orata

  • Se avete a disposizione orate non pulite procedere così:
  • Praticare un taglio con le forbici sul ventre e procedere dritto fino alla testa, poi estrarre le interiora.
  • Lavare bene il ventre sotto l'acqua corrente per togliere ogni traccia di sangue rimasta.
  • Sempre con le forbici tagliate per prima la pinna laterale che si trova vicino alla testa, poi la pinna caudale posizionata sotto il ventre, infine quella dorsale.
  • A questo punto girare il pesce e tagliare via l'altra pinna laterale e quella caudale sul ventre.
  • Procedere passando con la lama di un coltello o un apposito attrezzo squamatore per squamare accuratamente le due orate. Si procede passando ripetutamente l'attrezzo dalla coda verso la testa.
  • Risciacquare ancora le orate sotto l'acqua corrente, bisogna lavarla bene sia all'interno che all'esterno. Ora si può iniziare a preparare l'orata al cartoccio.

Come preparare l'orata al cartoccio

  • Lavare e tritare il prezzemolo finemente. Lavare anche i rametti di timo. Asciugare con un panno pulito il timo e anche il prezzemolo (prima di tagliarlo).
  • Appoggiare un foglio di carta da forno su una teglia, poi adagiare al centro le due orate pulite, salare e pepare a piacere l'interno.
  • Adesso farcire ciascuna orata con gli aromi: rametti di timo, mezzo spicchio d'aglio, mezza fettina di limone e olio extra vergine d'oliva.
  • Versare un filo d'olio anche sopra l'orata poi chiudere il foglio di carta da forno arrotolando le due estremità. Avvolgerlo nuovamente nella carta stagnola, accartocciare le estremità per sigillare.
  • Adagiare l'orata su una teglia e cuocere in forno preriscaldato a 180° per appena 40 minuti.
  • Quando la cottura è ultimata sfornare le orate, lasciarle intiepidire ancora intere e servitele direttamente nel cartoccio. Spolverate con un po' di prezzemolo fresco e decorate con delle fettine di limone se vi può piacere di più.

Conservazione

L’orata si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico per un giorno. Si sconsiglia la congelazione da cotta.

Consiglio

Chi ama i sapori più decisi può aggiungere del peperoncino fresco al ripieno di aromi prima di infornare.

CONDIVIDI la ricetta dell’orata al cartoccio.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.