Il latte condensato fatto in casa è una ricetta originale e veloce da fare, pochi minuti e si ottiene subito tanto prodotto da usare subito nelle ricette con il latte condensato o da conservare. La ricetta per fare il latte condensato è composta da quattro ingredienti: latte, amido di mais, zucchero e vanillina. Nel dettaglio consiglieremo anche una variante meno dolce, per chi vuole usare nelle ricette il latte condensato fatto in casa ma non troppo dolce, con questa ricetta originale e veloce si può fare senza burro e anche vegan. Vediamo come si fa il latte condensato, prodotto da usare in mille ricette dolcissime, sfiziose e dolci per cui serve questo ingrediente.

latte condensato fatto in casa ricetta veloce
Vai subito alla ricetta

Ricetta del Latte condensato fatto in casa senza burro

Ricetta del Latte condensato fatto in casa senza burro, ma come condensare il latte? Il segreto è nella maizena, o amido di mais, è questo l’ingrediente che trasforma il latte dolce in latte condensato. Per fare il latte condensato in casa senza burro seguite la nostra ricetta alla lettera, se invece lo preferite vegan vi basta sostituire il latte animale con un latte di origine vegetale. La ricetta originale e veloce per preparare il latte condensato fatto in casa con la sicurezza di conferire al prodotto la giusta aroma e la giusta dolcezza è proprio questa qui. Per fare il latte condensato avrai bisogno di un pentolino dal fondo spesso proprio come questo, altrimenti il latte brucerà sul fondo:

Una delle ricette da fare con il latte condensato dolce e veloce che preferisco è la ricetta del Gelato senza gelatiera, provala!

Latte condensato fatto in casa – Ricetta senza burro

Latte condensato fatto in casa: ricetta originale e veloce anche vegan, senza burro e meno dolce per fare ricette con il latte condensato.
Portata Dolci al cucchiaio, Ricetta base, Salse e Creme
Cucina Italiana
Preparazione 2 minuti
Cottura 18 minuti
Tempo totale 20 minuti
Dosi per 1 litro
Calorie per porzione321kcal
Costo Basso

Altri dettagli

  • Facile da realizzare

Ingredienti

  • 400 ml Latte (può essere intero, scremato o vegetale per una versione vegana)
  • 400 g Zucchero bianco
  • 7 g Maizena (amido di mais)
  • 1,5 bustina di Vanillina (opzionale)

Istruzioni

Come fare il latte condensato in casa?

  • Per fare il latte condensato secondo ricetta prendiamo un pentolino dal fondo spesso e versiamo il latte, la maizena e la vanillina. Mescoliamo veloce e a freddo con una frusta per evitare la formazione di grumi.
  • Quindi aggiungiamo lo zucchero e poniamo il pentolino sul fuoco a fiamma medio-alta. Aspettiamo l'ebollizione e poi spostiamo subito il pentolino su una fiamma molto più bassa per permettere alla maizena di addensare il latte.
  • Mescoliamo di tanto in tanto con una spatola di legno per qualche minuto e quando otteniamo un latte che mescolando resta attaccato alle pareti del pentolino è pronto. Aspettiamo un minuto prima di toglierlo dal fuoco.
  • A questo punto il latte condensato è appena fatto, quindi non è addensato a dovere perché è ancora caldo, man mano che si raffredderà si addenserà. Possiamo lasciar raffreddare il latte condensato e usarlo subito (nel giro di 3 giorni massimo) nelle ricette oppure conservarlo nei barattoli sottovuoto. Dopo un paio d'ore di raffreddamento naturale dovrebbe essere perfetto per essere utilizzato.
  • Per conservare il latte condensato, lo versiamo ancora bollente nei barattoli di vetro (precedentemente sterilizzati in acqua bollente). Lasciamo addensare a temperatura ambiente in barattoli chiusi.

CONSERVAZIONE

Il latte condensato si conserva in frigo per 3 giorni circa, se invece vuoi conservarlo più a lungo puoi versarlo caldo nei barattoli e chiudere con tappi da sottovuoto In questo modo potrai conservarlo per 15 giorni.

CONSIGLI

Per farlo meno dolce dimezza la dose di zucchero e aggiungi una noce di burro.
Per farlo vegan sostituisci il latte animale con un latte vegetale.

Un occhio alle calorie

Le calorie si riferiscono a ogni 100 grammi di prodotto, quindi per 100 g di latte condensato abbiamo un apporto calorico di 321 calorie (kcal).

Latte condensato originale, come si fa meno dolce?

Il latte condensato è un ingrediente che si ottiene dalla bollitura del latte con maizena (amido di mais), zucchero e aromi. Per fare il latte condensato originale lo zucchero è dosato a pari quantità con il latte, per alcuni può risultare troppo dolce e non adatto alle ricette con latte condensato. Nasce l’esigenza di chiedersi “come si fa il latte condensato meno dolce?”

Come si fa il latte condensato, ma meno dolce? Per avere una versione meno dolce del nostro latte condensato fatto in casa consigliamo di dimezzare le dosi di zucchero, ossia: 300 ml di latte e 150 g di zucchero, invece di 300 g di zucchero. Tuttavia in questo caso si consiglia di aggiungere un po’ di burro alla ricetta, così si otterrà un latte condensato decisamente meno dolce e che riesce ad addensarsi a dovere.

CONDIVIDI la ricetta veloce del latte condensato fatto in casa.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.