Ricetta: fichi secchi fatti in casa sono un dolcetto tradizionale di fine estate, ma se ben conservati in dei vasetti sottovuoto è possibile tenerli in dispensa per tutto l’inverno. La ricetta dei fichi secchi originale è di essiccarli al Sole diretto per tre giorni, dopodiché sarà possibile mangiarli, farcirli o conservarli così in dei barattoli. La ricetta dei fichi secchi essiccati al Sole è preferibile ai fichi secchi al forno perché la temperatura all’interno del forno deve essere bassissima e il rischio di bruciarli è comunque alto, senza considerare il costo aggiunto in bolletta. I fichi secchi fatti in casa con la ricetta della nonna è molto più conveniente e sicuramente più gustoso, perché è il Sole ad agire direttamente sull’essiccazione dei nostri fichi di stagione. Vediamo allora come fare i fichi secchi fatti in casa essiccati al Sole in 3 giorni e quali sono le alternative se non c’è abbastanza Sole!

fichi secchi ricetta fatti in casa al sole

Fichi secchi Ricetta: fatti in casa per tradizione

I fichi secchi fatti in casa sono un dolce speciale, i fichi sono già buoni freschi, ma quando arriva agosto e ne sono così tanti da sfamare un reggimento allora è il momento di farli secchi! Il Sole picchia ad agosto e anche gli ultimi fichi maturano, quindi è il momento preciso per farne incetta e metterli ad essiccare all’esterno coperti da un panno, proprio come si faceva una volta per tradizione. Dai fichi secchi fatti in casa semplici a quelli mandorlati, o ricoperti di un croccante strato di cioccolato fondente, questi dolcetti naturali sono amatissimi dagli italiani che li portano in tavola da agosto a Natale ed oltre!

Ricetta dei fichi secchi fatti in casa essiccati al Sole

Ecco la ricetta dei fichi secchi fatti in casa essiccati al Sole per 3 giorni, la preparazione è molto semplice e puoi farli occupando circa 5 minuti al giorno per rigirarli o toglierli e rimetterli al Sole. Vediamo questa semplicissima ricetta tradizionale per fare i fichi secchi a casa essiccati al Sole.

Fichi secchi Ricetta – essiccati al Sole

Fichi secchi Ricetta semplice per essiccarli al Sole, fichi secchi fatti in casa con la ricetta tradizionale per seccare i fichi di stagione.
Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 3 days
Tempo totale 3 days
Dosi per 1 kg
Calorie per porzione100kcal
Costo Medio

Altri dettagli

  • Difficoltà bassa

Ingredienti

  • 1 kg Fichi freschi maturi (non troppo molli, non troppo duri)

Istruzioni

Come fare i fichi secchi essiccati al Sole

  • I fichi secchi fatti in casa hanno un segreto: devono essere raccolti al giusto punto di maturazione. I fichi scelti per l'essiccazione non devono essere troppo molli ed eccessivamente maturi, ma non devono nemmeno essere troppo duri. Una volta che abbiamo raccolto 1 kg di fichi possiamo passare al taglio.
  • Bisogna effettuare un taglio con coltello a lama liscia dalla base verso il picciolo senza dividere totalmente il frutto. Grazie al taglio i fichi potranno essiccare al Sole in soli 3 giorni garantendo un'essiccazione uniforme.
  • Prendiamo un paio di vassoi larghi e appoggiamo i fichi con l'apertura del frutto rivolta verso l'alto. Sistemiamo i fichi uno accanto all'altro senza sovrapporli, dopodiché, per evitare che gli insetti banchettino con i nostri fichi copriamo i vassoi con una retina o un panno a fibra sottile.
  • Poniamo i vassoi in piena luce solare, dovremo rigirare i fichi 3 volte al giorno, inoltre tutte le sere appena il Sole tramonta è il momento di rientrarli per evitare che i tempi di essiccazione si allunghino troppo. Al mattino possiamo risistemare i vassoi di fichi al Sole per farli essiccare.
  • Al termine dei tre giorni per garantire un'essiccazione perfetta, nel caso in cui l'aria è stata troppo umida nei giorni di essiccazione, possiamo infornare i fichi a 180° per pochi minuti: giusto il tempo di farli dorare. I fichi secchi fatti in casa sono pronti da mangiare!

Conservazione

I fichi secchi vanno consumati entro una settimana e tenuti in un barattolo di vetro posto in un luogo asciutto. Per poterli conservare più a lungo bisogna mettere i fichi secchi sottovuoto.

Consigli

Si può rendere i fichi secchi più golosi caramellandoli in forno dopo l’essiccazione, bisognerà quindi disporli su una teglia, spennellare abbondantemente con un mix di acqua, zucchero di canna e un pizzico di cannella, quindi infornare per 15 minuti a 180°.
La tradizione vuole che all’interno di ogni fico secco si metta della frutta secca: una mandorla o una noce o una nocciola tostata.
I fichi ripieni di frutta secca possono essere ricoperti di cioccolato fondente, di solito sono serviti in questa versione ricca e calorica a dicembre, a Natale.

Un occhio alle calorie

La porzione quotidiana ideale di fichi secchi è di 40 g. Per ogni porzione di fichi secchi fatti in casa (senza ripieno) l’apporto calorico è di 100 kcal (calorie).

CONDIVIDI la Ricetta dei fichi secchi fatti in casa essiccati al Sole.

Dieta e Ricette è stato selezionato da Google News come Fonte Autorevole per la qualità dei contenuti proposti.

Rimani aggiornato e seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.